Come sappiamo Electronic Arts ha in serbo ben tre titoli per il franchise di Star Wars. Uno di questi arriverà a breve e sarà il secondo capitolo della saga di Battlefront.

Uno degli altri fa gola a tutti gli appassionati ed ai fan dei precedenti lavori di Amy Hennig, tra cui spicca la saga di Uncharted. Ora, infatti, una parte di Visceral Games guidata proprio dalla cretive designer è al lavoro su un nuovo capitolo della saga di Star Wars.

Fino ad oggi non ci sono state molte informazioni su questo titolo, tranne pochi secondi del suo motore di gioco, mostrati qualche tempo fa e che facevano vedere per la prima volta il suo protagonista.

Ora, grazie ad un insider sono emerse numerose informazioni riguardanti la trama di gioco. Ovviamente queste informazioni sono da prendere assolutamente con le pinze, se pur l'autore di queste affermi di essere abbastanza sicuro della loro veridicità.

Il protagonista sarà interpretato da Todd Stashwick (12 Monkeys, The Riches, the Originals, Supernatural e Gotham) e si chiamerà Dodger. Questo non sarà il suo vero nome, ma una sorta di nome di battaglia affibbiatogli in seguito alla sua fuga da parte delle forze imperiali.

Dodger è originario di Alderaan e subito dopo la sua distruzione verrà messo nelle liste dei "ricercati" da parte delle forze imperiali. Il gioco sarà ambientato infatti, subito dopo la fine di "Una Nuova Speranza" e poco prima de "L'impero colpisce ancora".

Doger si troverà a lavorare per Jabba The Hut e nel mentre scoprirà una terribile verità riguardo una delle armi dell'Impero. Dovrà quindi decidere cosa fare, confrontandosi anche con il suo passato.

Sono state anche rivelate alcune informazioni su quel che riguarda le armi a sua disposizione, queste si tradurranno in un blaster ed in un bastone folgorante.

Per ora non c'è ancora una data di uscita per questo gioco, ne altre informazioni ufficiali. Non resta che sperare in un ottimo titolo, soprattutto dal punto di vista narrativo.

Star-Wars-Battlefront-II-3-1140x641

[wp_ad_camp_1]