Un curioso evento è accaduto, per tutti coloro che hanno ancora installato La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor sulla propria piattaforma. Infatti, nelle scorse ore è stato rilasciato un aggiornamento di diverse dimensioni a seconda della versione.

Per PC parliamo di una patch di 8.1 MB, 6 GB per la versione su PS4 e 2.21 per quella su Xbox One. Allo stesso tempo, però, non è stato pubblicato alcun change log che possa indicare il contenuto di questo.

Oggi, Monolith Studios è impegnata nello sviluppo di La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra e questo aggiornamento non sembra arrivare a casa. Pur senza avere informazioni ufficiali, si vocifera che possa trattarsi dell'aggiunta dell'opzione per importare i salvataggi nel nuovo capitolo in arrivo ad ottobre.

Questa possibilità sembra essere confermata da una vecchia intervista al creative vice president Michael de Plater di Monolith, il quale sulla possibilità di utilizzare i salvataggi del primo capitolo, nel secondo, disse di non poter dire nulla a riguardo.

Vedremo se nei prossimi giorni arriverà qualche annuncio a riguardo. Per ora ricordiamo che la patch 1.10 di La Terra di Mezzo: L'Ombra di Mordor è disponibile su PC, PlayStation 4 ed Xbox One.

Terra di Mezzo™: L'Ombra di Mordor™_20141217170516

[wp_ad_camp_1]