Stando a quanto visto durante i recenti video all'E3 di Far Cry 5 ed Assassin's Creed Origins, Ubisoft ha fatto un grosso cambiamento per quel che riguarda i suoi open-world, la rimozione della mini-mappa.

Questa "semplice" funzione utilizzata fino ad oggi, sarà sostituita da altre due nuove funzioni. Dalla parte di Far Cry 5 avremo il binocolo, con la possibilità di vedere gli obbiettivi sulla visuale.

Per quel che riguarda, invece, Assassin's Creed Origins avremo la nostra cara aquila che esplorerà i dintorni per noi. In tutto questo si nota la mancanza di un particolare che ha contraddistinto i titoli open-world di Ubisoft da qualche anno a questa parte, vale a dire l'assenza delle torri.

Niente più frenetiche salite sopra torri radio o monumenti maestosi.

far cry 5-03

[wp_ad_camp_1]