Durante una recente intervista, il director di Destiny 2, Luke Smith ha rivelato alcuni dettagli su alcune delle sfide settimanali, che si potranno avere nel secondo capitolo della saga.

Una di queste si chiamerà "Flashpoints" ed avrà la particolarità di portarci in un luogo diversi dei pianeti, ad ogni settimana. Lo scopo sarà quello di trovare tesori, eseguire missioni e molto altro.

In sostanza sembra essere una versione rinnovata ed alternativa dell'Assalto Cala la Notte del primo Destiny. In più, Luke Smith ha confermato che anche le ricompense saranno di alto livello, sottolineando il paragone con l'altra modalità del primo Destiny.

In più, sarà possibile eseguire queste missioni, anche da soli e non sarà necessaria la presenza di altri giocatori.

destiny 2-un nuovo nemico

[wp_ad_camp_1]