Nel corso di Nintendo Spotlight, Psyonix ha svelato ufficialmente l'arrivo del suo Rocket League anche su Nintendo Switch.

Il titolo godrà sulla nuova console della Grande N del multiplayer locale o online, con supporto al cross network play con tutte le altre piattaforme (meno che Sony).

Interpellato in merito al progetto, Jeremy Dunham ha fatto sapere che il team lavora per assicurare i 60 fps per Rocket League su Switch, sia in modalità TV che in modalità tablet.

Secondo il team di sviluppo, infatti, è fondamentale avere un frame rate alto per rendere godibile un gioco dai ritmi così frenetici.

Se gli sviluppatori dovessero riuscire nell'intendo, la versione Switch del gioco sarebbe la più potente incarnazione portatile dello sportivo targato Psyonix.

rocket league 640x360

Rocket League costerà 19,99 euro su Nintendo Switch

La presentazione del Nintendo Spotlight ha veramente messo in luce molti nuovi titoli che arriveranno sulla piattaforma di Nintendo. Uno di questi è proprio Rocket League il quale farà approdo su Nintendo Switch durante quest'inverno.

Ora, visti alcuni recenti trascorsi, come per esempio le lunghe polemiche legate a Rime, titolo multi-piattaforma che su Nintendo Switch aveva la particolarità di costare di più, Psyonix ha voluto fare subito chiarezza.

Commentando ad un utente, infatti, la software house ha contemporaneamente annunciato che il prezzo finale del gioco sulla console sarà di 19.99 euro. Ergo, lo stesso prezzo che si può trovare attualmente sulle altre piattaforme.

Un sospiro di sollievo per tutti coloro che acquisteranno il gioco.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]