La conferenza Ubisoft è stata senz'ombra di dubbio una delle più intense di questo E3, con numerose nuove IP presentate sul palco ma anche grandi assenti, come un nuovo capitolo dell'acclamata serie Splinter Cell.

Durante le consuete interviste post-conferenza, il CEO di Ubisoft Yves Guillemot ha potuto esprimersi riguardo un possibile ritorno di Sam Fisher, e interrogato sulla questione da Geoff Keighley durante lo show YouTube Live, ha affermato:

"Non posso dire molto a riguardo. Sicuramente, vogliamo occuparci di tutti i videogames del franchise Tom Clancy. Abbiamo molto lavoro da fare al momento, con The Division e Rainbow Six che continuano ad essere giocati da moltissimi utenti. In ogni caso, tutti i giochi del franchise non verranno abbandonati. Non ci dimentichiamo di Splinter Cell".

In molti pensavano che il titolo stealth di Ubisoft sarebbe tornato sul palco della conferenza quest'anno, dato che l'ultima uscita della serie risale al 2013 con Splinter Cell Blacklist.

Insomma, nulla di fatto per questo E3 ma le speranze non muoiono, dato che un nuovo Splinter Cell potrebbe quasi sicuramente essere in programma negli uffici del publisher transalpino.

SplinterCell11

[wp_ad_camp_1]