In un'intervista rilasciata a Geoff Keighley, Luke Smith, game director di Destiny 2, ha colto l'occasione per parlare delle release del gioco sviluppato da Bungie e delle differenze prestazionali che ci saranno tra le diverse console presenti sul mercato.

Bungie rivelò qualche tempo fa che il gioco sarebbe girato a 30fps su console, e in molti si sono chiesti se su quella che sarebbe stata Xbox One X Destiny 2 avrebbe avuto prestazioni migliori.

Smith ha però negato ieri quest'ipotesi, affermando che anche sulla nuova console Microsoft Destiny 2 potrà contare sui 30fps. Per quanto riguarda la versione PC invece, i frame non avranno un limite e dipenderanno dalle macchine degli utenti.

Anche se Smith non ha parlato di eventuali differenze di risoluzione, a questo punto è probabile che Destiny 2 arriverà sul mercato nella stessa versione per Pro ed Xbox One X.

Destiny 2 sarà disponibile a partire dal 6 settembre per PlayStation 4 e Xbox One, e a partire da 24 ottobre su PC.

Vi lasciamo al video dell'intervista, potete trovare le dichiarazioni in merito alla questione andando direttamente al minuto 5:34.

[wp_ad_camp_1]