Se ne leggono di ogni sul web, l'argomento delle fake news sotto questo punto di vista è denso e spinoso. Ovviamente può sembrare che il mondo videoludico sia fuori da questo genere di problemi, ma non è del tutto vero.

Recentemente Kotaku ha stilato un curioso report nella quale tratta un curioso fenomeno, vale a dire quello di GTA VI. Si tratta del non ancora annunciato e probabilmente non ancora in sviluppo sequel del franchise più importante di Rockstar Games.

Ebbene, basterà andare a digitare GTA VI su YouTube per vedersi aprire un mondo. Decine, se non centinaia di video a tema GTA VI. Purtroppo non si tratta di video che cercano di raccontare speranze o sogni sul prossimo capitolo della saga di Rockstar Games.

Si tratta al contrario di youtuber, alquanto privi di idee, i quali sostengono di essere in possesso di una o più copie, per l'appunto di GTA VI. Non serve un genio per capire che si tratta solo di cialtronerie, ma a vedere le visualizzazioni, sono in molti a cascarci.

Il video più cliccato per intenderci, stando al report di Kotaku, è un finto trailer del gioco, che in realtà riprende il gameplay di Driver: San Francisco e che ha il doppio delle visualizzazioni del vero trailer di GTA V. Che cosa si può imparare da tutto ciò e per quale ragione ne parliamo?

La stessa di Kotaku, vale a dire stare attenti alle fonti e soprattutto non credere al primo "tizio a caso" che sostiene di possedere una copia di un gioco che non esiste, solo per un po' di notorietà.

Liberty City GTA V

Terminator 2 rifatto con il motore di gioco di GTA V

Si potrebbe tranquillamente pensare che a quattro anni dall'uscita di Grand Theft Auto V, con il gioco sia stato fatto tutto. D'altronde con il quarto capitolo, soprattutto gli utenti PC si erano scatenati a furia di mod, nel creare vere e proprie "opere".

Di conseguenza è normale pensare che anche con questo quinto capitolo siamo solo all'inizio. Sul canale YouTube Kramer’s Media è stato pubblicato un video di un'ora nel quale grazie allo strumento per fare video all'interno di GTA V, è stato ricreato buona parte del film Terminator 2.

Sono presenti, quindi, molte delle scene iconiche del film fedelmente riprodotte con l'engine di gioco. Purtroppo il doppiaggio in inglese, è stato sovrapposto a quello russo, del paese di provenienza del creatore.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]