L’E3 2017 è alle porte e fra poco saranno svelate tutte le novità Xbox durante la conferenza di domenica 11 giugno.

E tramite un comunicato stampa, Microsoft ci fa sapere che, per la prima volta nella storia, l’Xbox Briefing potrà essere seguito live in 4K sul Canale Ufficiale Xbox Mixer o sull’App Mixer su Xbox One S.

Il live streaming sarà inoltre disponibile su Xbox Twitch ChannelYouTube (anche in 4K) Twitter Facebook Live.

Vi ricordiamo che la conferenza Microsoft si terrà domenica 11 giungo alle ore 23:00 (ora italiana).

e3 2017

E3 2017: cosa ci aspettiamo da Microsoft

Siamo quasi giunti al momento della verità per Microsoft, per il suo progetto riguardante il futuro del brand Xbox e per la imminente “console più potente al mondo”. A detta di alcuni il colosso di Redmond sta puntando le proprie fiches in una campagna mediatica per l’ennesima volta sbagliata.

L’utenza chiede i giochi e Microsoft invece sta sponsorizzando in pompa magna la potenza della propria console, trascurando quello che, in teoria, i giocatori vorrebbero, ovvero i giochi.

Sebbene gli attuali dati di vendita siano nettamente preponderanti verso titoli multipiattaforma e giochi fortemente improntati ad esperienze online e multigiocatore, è innegabile che, a parità di hardware e di resa visiva complessiva molto simili (sebbene spesso PS4 è una spanna sopra Xbox One a livello di risoluzione) il consumatore è potenzialmente spinto verso la console con un parco titolo capace di soddisfare le nicchie e dotato di esclusive.

È altresì vero che Microsoft sta costruendo un progetto davvero considerevole a livello di servizi di contorno e funzionalità extra del proprio sistema di gioco casalingo. EA Access e Xbox Game Pass promettono grandi cose per i giocatori votati al digitale e che, come sostiene anche Phil Spencer, vedono il videogiocare come un servizio di cui usufruire.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]