Dopo un periodo di silenzio, arrivano nuove indiscrezioni riguardo la vera potenza di Project Scorpio, la console di casa Microsoft che promette di surclassare la rivale PlayStation 4 Pro.

Stando, infatti, alle parole dell'insider di Windows Central Jez Corden, il nuovo Star Wars Battlefront II "girerà e si presenterà meglio su Scorpio rispetto alla stragrande maggioranza dei PC che siano capaci di far girare il gioco in 4K e 60fps".

Dal momento che entrambe le versioni saranno capaci di raggiungere i 4K nativi e i 60fps, risulta chiaro come in questo caso si stia facendo un confronto in termini di ottimizzazione.

"Xbox è sovvenzionata, i PC no", ha poi aggiunto. "Se pensate che Microsoft la venderà a più di 500 dollari, vi verrà uno shock", ha aggiunto Corden.

Cosa ne pensate di queste importanti dichiarazioni? Fatecelo sapere nei commenti.

Project Scorpio "impressionerà per i suoi giochi", secondo Phil Spencer

Come sempre a Phil Spencer piace dire la sua in riferimento al futuro di Microsoft e di Xbox, in particolare. Su Twitter il capo della divisione Xbox riceve costantemente un sacco di domande, a cui Spencer cerca per lo più di rispondere.

Recentemente, uno degli argomenti più trattati è stato Project Scorpio, la console che verrà presentata ufficialmente durante l'E3. In particolare gli è stata fatta una domanda forse un po' banale, ma a cui Spencer ha saputo rispondere in maniera interessante.

Gli è stato chiesto se Project Scorpio saprà impressionare le persone. Di tutta risposta Spencer ha risposto che l'obiettivo non è tanto impressionarli con la console, quanto con i giochi che ci verranno fatti girare.

Proprio in merito a questo obiettivo Spencer si è definito fiducioso.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]