Prey al day-one aveva un "problema" su PS4 Pro. Vale a dire che non mostrava alcuna differenza di prestazioni rispetto alla sua controparte su PlayStation 4 Slim o standard.

Il supporto per la console avanzata di Sony è arrivata successivamente, grazie ad una patch, vale a dire la 1.04. Purtroppo, però, sembra che non tutto sia andato per il verso giusto.

Infati, gli analisti di Digital Foundry hanno scoperto che il supporto per PS4 Pro si trascina con se alcuni problemi relativi al frame-rate, oltre a casi
abbastanza frequenti di stuttering e tearing.

Ovviamente è molto probabilmente che il gioco verrà ulteriormente aggiornato per risolvere queste problematiche. Staremo a vedere come agirà Arkane Studios.

Prey: patch 1.04 aggiunge il supporto a PS4 Pro

Quando Prey ha debuttato sul mercato, purtroppo la sua versione per PS4 Pro non aveva qualche caratteristica particolare e sembrava soltanto una versione per PS4 semplicemente più performante grazie all'hardware più avanzato della console.

Ora, sembra che Arkane Studios abbia risolto, pubblicando nella patch 1.04 alcuni aggiornamenti atti a migliorare l'esperienza visiva di Prey, sulla console potenziata di Sony.

Tra i miglioramenti abbiamo una maggiore qualità delle ombre, una definizione delle texture migliorata, l'aggiunta del filtro anisotropico 16X e particellari molto più dettagliati.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]