Durante una livestreaming, lo studio di sviluppo DICE ha elencato le principali novità che verranno introdotte nell'aggiornamento di maggio per Battlefield 1.

L'update è in fase di certificazione e sarà disponibile la prossima settimana.

Tra le modifiche più importanti troviamo playlist per le Operazioni, che consentiranno di non uscire dalla partita e ripetere il matchmaking una volta completata un'Operazione.

Lo studio svedese riconosce che c'è ancora da lavorarci, dal momento che attualmente la playlist consente di ripetere sempre la stessa Operazione e non di passare ad una nuova senza ripetere il matchmaking.

Inoltre, le baionette subiranno un nerf in seguito alle lamentele dei fan.

I ritocchi includono un rallentamento dei movimenti durante l'uso della baionetta e soprattutto l'eliminazione della riduzione dei danni subiti dopo l'attacco (precedentemente del 15%).

Il changelog completo sarà fornito una volta disponibile la patch.

3089483-gameplay_battlefield1_alpha_domination_gs

Battlefield 1: con il prossimo DLC verranno introdotte le soldatesse

Electronic Arts ha quest'oggi pubblicato una nuova immagine del prossimo DLC di Battlefield 1, intitolato "In the Name of Tsar".

Come è possibile notare dalla foto, in calce alla notizia, in questa nuova espansione verranno introdotte (per la prima volta nella serie) le soldatesse all'interno del suo cast.

Queste ultime fanno parte del primo Battaglione della Morte femminile, un team di soldatesse russe pronte a tutto pur di onorare il nome e la memoria del loro leader.

Maggiori dettagli sul prossimo DLC di Battlefield 1 dovrebbero arrivare nel corso dell'evento EA Play, in programma sabato 10 giugno alle 21:00, ora italiana.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]