Durante l'evento di presentazione del nuovo Surface tenutosi a Shangai, è stato confermato che Project Scorpio arriverà anche su territorio cinese nel 2017.

Cosa che non accadde per Xbox One. L'ammiraglia di casa Microsoft fu infatti resa disponibile in Asia solamente dodici mesi dopo il lancio occidentale.

Al momento non è chiaro se Project Scorpio arriverà in contemporanea in tutto il mondo.

La notizia del lancio in Cina nel 2017 ha dato il via a una serie di speculazioni che vorrebbero la console disponibile in leggero anticipo rispetto al previsto in Occidente, anche se è bene chiarire come si tratti solamente di semplici ipotesi.

Microsoft potrebbe aver deciso di optare per un lancio simultaneo oppure con poche settimane di ritardo, in ogni caso Xbox Scorpio sarà disponibile entro fine anno in tutti i continenti.

Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni, che sicuramente arriveranno durante l'E3 2017.

project scorpio- dev kit

Cliff Bleszinski: Microsoft con Project Scorpio "sta ricomponendo i suoi pezzi"

Cliff Bleszinski non è uno che la manda a dire, anzi è uno sviluppatore che quando gli vengono poste le domande, risponde senza troppi problemi e con grande franchezza.

Al momento il creatore di Gears of War è al lavoro su LawBreakers, un tempo esclusiva PC ora divenuto multi-piattaforma con l'arrivo di una versione per PlayStation 4.

Recentemente lo sviluppatore è stato interrogato da diversi utenti in una seduta di botta e risposta su Reddit, durante la quale ha fornito la sua opinione in merito a molti argomenti tra cui anche Project Scorpio.

"Microsoft sta cercando di ricomporre i pezzi", ha detto anche se non esattamente con queste parole. "Project Scorpio è promettente. L'ultima volta hanno scommesso su Kinect. Non demordete in una versione Xbox One di Lawbreakers".

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]