La campagna di Call of Duty: WWII includerà numerosi personaggi, come è stato precedentemente annunciato, ma non tutti saranno giocabili. Anzi solo un paio dell'intera storia saranno i veri protagonisti delle vicende, o meglio: spettatori.

Tra quelli che "non" faranno parte del cast di personaggi giocabili abbiamo sicuramente i soldati tedeschi. Già nelle ore successive alla presentazione del gioco si era parlato approfonditamente della questione dei personaggi.

Si era sottolineato come non si potrà prendere le vesti di un soldato tedesco e questa notizia è stata confermata anche recentemente durante una nuova diretta degli sviluppatori. "Ci saranno molti personaggi, ma nessun membro dell'Asse sarà effettivamente giocabile", hanno detto gli sviluppatori.

Hanno anche anticipato che una delle principali missioni del gioco sarà ambientata durante l'Offensiva delle Ardenne. Ricordiamo che Call of Duty: WWII debutterà il 3 novembre su PC, PlayStation 4 e Xbox One.

CallofDuty_WWII_Screen5_WM

Call of Duty: WWII, ecco le date dei prossimi streaming

Sledgehammer Games ha comunicato quest'oggi che nelle prossime settimane ci saranno 8 streaming che mostrano il lavoro dietro lo sviluppo del nuovo Call of Duty: WWII.

La prima diretta è prevista per la mezzanotte di oggi (ora italiana) sulla pagina Facebook di Call of Duty, che potete trovare a questo indirizzo.

Il video resterà a disposizione dei fan anche dopo la trasmissione live.

Durante gli streaming, lo studio di sviluppo offrirà alla community dettagli e approfondimenti legati alla realizzazione del gioco, dalle tecnologie utilizzate per lo sviluppo e delle interviste con gli attori protagonisti.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]