Una delle domande più fatte ad una software house non appena viene presentato un titolo è se lo stesso gioco verrà portato anche su Nintendo Switch. Anche per La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è stato così.

In questo caso, però, gli sviluppatori hanno risposto in maniera negativa affermando di non avere "piani al momento per portare il gioco su Nintendo Switch".

Come spesso capita può non trattarsi di un no definitivo, ma di certo quando ad agosto uscirà il gioco difficilmente vedremo entro pochi mesi una versione del gioco sulla console di Nintendo.

Ricordiamo che La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra approderà sul mercato il 25 agosto.

shadow-of-mordor-review_c528.640

L'Ombra della Guerra, parla il vice-presidente di Monolith: "se falliamo, siamo rovinati"

La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra è un titolo decisamente parecchio atteso, soprattutto dai fan del primo capitolo, ma anche da tutti gli appassionati del mondo di Tolkien.

Non si vede molo spesso titoli di questo particolare universo fantasy e il primo capitolo prodotto da Monolith è stato apprezzato in lungo ed in largo. Ciò nonostante sembra che la casa di produzione sia ad una sorta di bivio, come dichiarato da uno dei suoi sviluppatori.

Il vice-presidente di Monolith è stato recentemente intervistato da GameSpot e nel mentre ha fatto una curiosa dichiarazione circa il futuro della software house.

"Probabilmente molta gente non sarà d'accordo, ma io credo che lo stress per noi sia generalmente una cosa positiva, in quanto il nostro studio è votato ad un solo gioco", ha dichiarato Michael de Plater.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]