Durante l'ultima riunione con gli azionisti, il CEO di Sony Corporation, Kaz Hirai, ha ribadito che la compagnia è intenzionata a far crescere in modo esponenziale il brand PlayStation.

Inoltre, è stato ribadito che PlayStation 4 dovrebbe raggiungere quota 78 milioni di unità distribuite entro il 31 marzo 2018.

Ma gli analisti hanno anche posto domande riguardo una possibile nuova console Sony, ma Hirai ha insistentemente declinato le domande.

In particolare è stato chiesto riguardo i recenti rumor che vogliono PlayStation 5 in uscita nel 2018 ed una versione Slim di PlayStation 4 Pro che potrebbe essere pronta addirittura per Natale.

Ma il CEO della società ha declinato qualsiasi commento in merito, dichiarando che Sony è impegnata nel far crescere il brand PlayStation e che nel 2017 arriveranno tanti nuovi giochi per PS4 e PlayStation VR.

Che sia dunque realmente in sviluppo una nuova console pronta a contrastare la rivale Project Scorpio?

Kaz_Hirai_Suit

Fotorealismo obiettivo possibile su PS5, lo dice uno sviluppatore

Già qualche tempo fa si era parlato della questione del foto realismo, quando uno sviluppatore era stato interrogato a proposito, il quale ha tirato fuori anche PlayStation 5 come possibile approdo di questa tecnologia.

Di diverso avviso sembra essere lo sviluppatore di Mothergunship, già intervistato a proposito di Project Scorpio e che ha espresso la sua opinione anche in merito all'avanzamento tecnologico dell'hardware console. Soprattutto per quel che riguarda il raggiungimento del foto realismo con la prossima generazione di console.

"Vicini? certo. Siamo sempre vicini", ha dichiarato. "La gente pensa che abbiamo raggiunto il foto realismo con Xbox 360 e PlayStation 3. Poi ancora con Xbox one e PlayStation 4. Ma il foto realismo è un obbiettivo che si muove, tanto quanto ci si avvicina. Non l'abbiamo neanche raggiunto con il rendering offline dei film".

Cosa ne pensate?

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]