Recentemente Mark Cerny, director di PlayStation 4 ha descritto alcune caratteristiche di Knack 2. In particolare ha spiegato come non sia stato possibile integrare nel primo capitolo, molte delle funzioni pensati per il gioco.

Innanzitutto ha spiegato come il gioco presenterà un sistema di salvataggio migliorato, oltre che ad una componente co-op maggiormente sviluppata. "Alle persone è piaciuto giocare in co-op", ha spiegato Cerny.

"Per il gioco abbiamo costruito una nuova esperienza di co-op. Non c'è alcuna spiegazione nella storia per la presenza del secondo giocatore, lo abbiamo semplicemente aggiunto in modo da renderli ugualmente importanti. In questo modo il secondo può entrare ed uscire quando vuole", ha spiegato.

Il director ha spiegato che il secondo Knack non verrà mai coinvolto a livello della storia.

Sony lavora a Knack 2 dallo scorso maggio?

Sony potrebbe essere prossima all'annuncio di Knack II.

Stando al curriculum di un'animatrice 3D, infatti, il colosso nipponico avrebbe optato per l'outsourcing di alcune porzioni del gioco, rivolgendosi come Square Enix con Final Fantasy XV alla taiwanese XPEC.

XPEC starebbe lavorando a Knack II da maggio 2015, e questo vuol dire che il sequel potrebbe arrivare già quest'anno sul mercato per PS4.

Staremo a vedere se all'E3 2016 verranno fatti annunci in tal senso.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]