Secondo alcune recenti stime di Sony, prevede di vendere nel corso del prossimo anno fino a 18 milioni di PlayStation 4. Si tratta di una cifra enorme considerando che ad oggi, la console ha raggiunto circa 60 milioni di copie vendute.

Evidentemente le aspettative di Sony per il prossimo anno di PlayStation sono decisamente grandi, ciò nonostante le cose potrebbero non andare così. Venuto a sapere di questa previsione, l'analista Michael Patcher ha espresso il suo pensiero a proposito.

Innanzitutto, dato l'ammontare totale che si verrebbe a creare di console vendute, il paragone con PS2 potrebbe essere molto semplice. "Non credo che verranno vendute più copie di PlayStation 2, questo a causa della competizione con Xbox One e Nintendo Switch", ha dichiarato l'analista.

"Di certo se il prezzo verrà trattato a dovere è possibile per Sony raggiungere questo traguardo. Anzi proprio questa previsione può essere un indizio di un possibile taglio di prezzo della console".

Sarà effettivamente così?

patcher

PlayStation 4: distribuite 60 milioni di unità in tutto il mondo

In occasione della sua presentazione relativa ai risultati finanziari relativi all'anno fiscale conclusosi lo scorso 31 marzo, Sony ha annunciato che sono state distribuite in tutto il mondo circa 60 milioni di PlayStation 4.

Venti milioni di questi sono stati distribuiti durante l'anno fiscale 2016, che è intercorso tra il primo aprile 2016 ed il 31 marzo 2017.

Un numero decisamente considerevole di console, ma Sony prospetta che entro l'anno fiscale 2017, iniziato il primo aprile 2017 e che terminerà il 31 marzo 2018, verranno distribuite ulteriori 18 milioni di macchine, raggiungendo quindi un totale di 78 milioni.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]