Ancora una volta è apparso un leak in rete, relativo al nuovo capitolo di Call of Duty. Precedentemente erano state pubblicate su diversi forum, le foto e immagini di quella che dovrebbe essere la confezione del gioco, con tanto di nome, vale a dire Call of Duty WWII.

Recentemente una nuova immagine è apparsa in rete, prima su YouTube e poi su Reddit, nella quale si mostra una versione in A4 di quello che potrebbe essere un poster commerciale. Difficile dire se si tratta di un falso, anche se così potrebbe essere.

Nella foto si legge che il gioco debutterebbe sul mercato il 3 novembre, oltre a ciò avrebbe alcuni contenuti esclusivi su PlayStation 4, così come accaduto in passato per i precedenti capitoli della serie.

Alcuni utenti su Reddit hanno messo a confronto questa immagine, con quelle proposte in precedenza, mostrando diverse similitudini. Activision non si è ancora sbilanciata in merito.

Call of Duty 2017 sarà foto realistico?

Il prossimo capitolo di Call of Duty, sviluppato da Sledgehammer Games, è avvolto ancora nel mistero. Alcune informazioni su di esso, però, arrivano direttamente dal sito di Activision dove è comparso un annuncio di lavoro per la posizione di "environment artist".

Potrebbe non essere molto importante in genere. Di fatto, però, all'interno dell'annuncio vengono dati alcuni dettagli su quello che potrebbe essere 'aspetto grafico del gioco, soprattutto dal punto di vista della qualità.

L'eventuale nuovo collaboratore di Activision dovrà essere in grado di realizzare "ambienti 3D foto realistici utilizzando foto ed immagini di repertorio, oltre che modelli 3D altrettanto foto realistici".

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]