La serie di Metal Gear ha subito un durissimo colpo dall'abbandono di Hideo Kojima. La serie sembra destinata a cambiare prepotentemente direzione, rispetto all'indirizzo dato dal game desinger e l'annuncio di Metal Gear Survive può esserne una prova.

Dopo l'annuncio del gioco avvenuto l'anno scorso, tante furono le critiche in merito al titolo. I fan storici della serie hanno visto quest'annuncio come un vero e proprio sbeffeggio nei confronti dell'opera creata a Hideo Kojima e addirittura il trailer di annuncio ha ricevuto una quantità quasi record di Dislike.

Ciò nonostante nell'ultimo periodo le informazioni sul gioco sono quasi del tutto scomparse. Per chi non lo conosceva, si trattava di un titolo spin-off della serie Metal Gear ambientato in una realtà alternativa a quella del quinto capitolo ma abitata da una sorta di zombie. Il gioco allo stesso modo è diventato un survival horror co-op.

Come detto, quindi, questo gioco nel corso dei mesi è letteralmente scomparso dai radar, ma sembra che non sia sparito dai PC di Konami, dove continua ad essere sviluppato. Addirittura è arrivata la notizia secondo cui il gioco sarà in forma giocabile all'E3 di quest'anno.

Contenti?

Metal-Gear-Survive-1280x720

Metal Gear Survive: 15 minuti di gameplay con 20.000 dislike al video

Durante il Tokyo Game Show, Konami ha mostrato che tipo di gioco sarà Metal Gear Survive. Lo stealth-survival game uscirà l'anno prossimo e sarà sviluppato da una parte del team che ha lavorato a Metal Gear Solid V: The Phantom Pain.

Ecco il video in questione che, a causa di un accoglienza non propri positiva, si ritrova al momento con circa 20.000 dislike e appena 1.500 pollici in su. A questo punto tocca a Konami di mostrare che il gioco possa dire la sua anche senza la direzione di Kojima.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]