Uno YouTuber sembra abbia scoperto un piccolo easter egg in The Legend of Zelda: Breath of the Wild, volto a commemorare il compianto presidente Nintendo Satoru Iwata.

Mentre non v'è certezza riguardo al reale intento della Grande N, il caso è piuttosto curioso e il riferimento sembra abbastanza esplicito.

Nel gioco è infatti presente un NPC, per la precisione un mercante, con il nome di Botrick e molto somigliante con il presidente Iwata. Inoltre, è possibile incontrare il personaggio in una location chiamata Monte Satori, nome che ricorda molto quello del presidente scomparso nel 2015.

Vi lasciamo al video della "scoperta", augurandovi buona visione!

Zelda: Breath of the Wild, scovato un nostalgico easter egg

Ovviamente The Legend of Zelda: Breath of the Wild è ricco di easter egg, molti dei quali rimandano alle passate trasposizioni delle avventure di Link. In ogni caso ce n'è uno particolarmente nascosto, ma allo stesso tempo molto nostalgico per i veterani della serie.

La scoperta è stata rivelata nel video che vi proponiamo qui di seguito, dove lo youtuber i mostra l'easter egg in questione. Ovviamente non vi sveliamo niente, ma vi diciamo soltanto che l'easter egg riguarda una delle frasi più iconiche della serie.

Per chi non volesse perder tempo a cercarlo, vi basterà guardare il video. Scoprirete che in fondo non era così difficile da trovare.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è disponibile su Nintendo Switch e Wii U.

[wp_ad_camp_1]