In occasione del trentesimo anniversario della saga di Final Fantasy si è tenuta a Tokyo, un evento nella quale si è potuta celebrare il franchise, arricchendo il tutto con interviste e notizie decisamente interessanti sul futuro della serie.

Ovviamente ora come ora gli occhi sono puntati su Final Fantasy XV, uscito da qualche mese e di cui si attendono alcuni DLC. In merito a ciò, il director del gioco Hajime Tabata ha svelato le finestre d'uscita dei contenuti aggiuntivi che vedranno la luce nei prossimi mesi.

Il primo vedrà la luce del sole il 21 febbraio e conterrà, tra le tante cose, dei costumi speciali indossabili dai quattro protagonisti ed in grado di renderli invulnerabili per un certo lasso di tempo. L'effetto dovrebbe durare circa 30 minuti, dopo di che bisognerà aspettare un giorno intero per poterlo riutilizzare.

Il secondo DLC, dedicato a Glabio e con lo stesso reso giocabile, sarà pubblicato il 28 marzo. Mentre il terzo contenuto aggiuntivo sarà dedicato a Prompto ed uscirà sul mercato in un giorno imprecisato di giugno.

Vi ricordiamo che Final Fantasy XV è già disponibile su PlayStation 4 e Xbox One.

final-fantasy-xv-ma-x-angelus-0

Final Fantasy XV: potrebbe arrivare un bestiario

Con l'ultimo aggiornamento pervenuto su Final Fantasy XV sono state aggiunte varie caratteristiche, come una modalità foto libera e l'evento temporaneo di carnevale nella città di Altissia.

A quanto pare tante altre novità sono in arrivo nel gioco di Square Enix. Intervistato a proposito, il game designer del gioco Hajime Tabata ha parlato a proposito della novità in arrivo nei prossimi mesi.

Tra queste ci sarà un bestiario per tutti i mostri incontrati durante la nostra avventura. Oltre a ciò, potrebbe essere che verranno date le informazioni relative anche al drop del mostro stesso, anche se si tratta di notizie non confermate.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]