Nonostante l'evento del 13 gennaio, sono molti i punti oscuri e le cose non dette per quel che riguarda Nintendo Switch. Una di queste potrebbe essere stata rivelata da uno dei dirigenti di Nintendo Deutschland, in un'intervista e riguarderebbe il multiplayer in locale fornito dalla console.

Secondo quanto riportato, infatti, con una sola cartuccia sarà possibile giocare fino ad 8 giocatori, grazie alla modalità Download Play. Questa permetterebbe, solo in locale, di poter giocare ad un titolo condividendone la cartuccia, per l'appunto.

Si tratta di una modalità che è già presente, in parte, sull'altra console portatile di Nintendo, vale a dire Nintendo 3DS. Ovviamente ci sarà da capirne effettivamente il funzionamento di questa modalità e se sarà davvero così semplice come descritto nell'intervista. Da quello che si è capito, per ora si tratterebbe di una funzione utilizzabile solo per alcuni titoli.

Se fosse confermata, così com'è, si tratterebbe di una interessante caratteristica. Ciò nonostante, come al solito è meglio prendere queste informazioni con le dovute pinze, in attesa di un annuncio ufficiale.

the legend of zelda breath wild-nintendo switch cartuccia?

Nintendo Switch impiega circa 10 secondi per caricare un gioco

Grazie ad un video apparso in rete, si è potuto constatare quanto impieghi Nintendo Switch a far partire e caricare un salvataggio di The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Il video mostra infatti la home di Switch nel quale viene fatto partire il gioco: dal momento in cui viene fatto partire sino alla comparsa del menu iniziale di gioco, passano circa 10 secondi. Mentre per far caricare un salvataggio del gioco, si impiega circa 28 secondi.

Un risultato impressionante, se paragonato con la precedente Nintendo Wii U. Vi ricordiamo nel frattempo che Nintendo Switch sarà disponibile a partire dal prossimo 3 marzo 2017.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]