Nel corso di questi giorni da quando Nintendo Switch è stata ufficialmente presentata in Giappone, praticamente tutti hanno detto la loro per quel che riguarda il prezzo. Utenti, analisti, giornalisti o esperti del settore. Tutti hanno detto la loro, ma le catene di elettronica e videogiochi?

Ovviamente loro sono i primi interessati per quel che riguarda il prezzo della console ed il suo eventuale successo o fallimento. Qui di seguito, trovate una serie di dichiarazione dei maggiori esponenti dei rivenditori del mercato videoludico, che hanno detto la loro sulla console.

"Il prezzo è più alto di quanto ci si aspettasse", ha dichiarato Robert Lindsay, manager director della catena scozzese Games Centre. "Non vedo un prezzo attrattivo per il lancio. Ci sarà bisogno di ritoccare il prezzo per attrarre le masse".

Dello stesso sentore è il manager director di GameSeek, "Sfortunatamente, penso che il prezzo sia troppo costoso. Sarebbe dovuto essere di 199 sterline".

Al contrario, invece, a dar ragione a Nintendo ci ha pensato il boss di The Hut Group, il quale ha dichiarato che "si tratta di un day-one. Questo giustifica il prezzo per una console portatile. Sembra fantastico utilizzarlo e noi sappiamo che è questo quello che conta".

Per quel che riguarda i titoli, invece, tutti sono concordi del fatto che passato il day-one si dovrà continuare a produrre titoli di qualità sia per quel che riguarda le prime parti, sia per quel che concerne le terze parti.

Nintendo Switch uscirà sul mercato il 3 marzo.

Switch_カードケース概要_150925

Nintendo Switch avrà più successo di Wii U, per Michael Pachter

Michael Pachter è molto conosciuto nell'ambiente videoludico per via delle sue "previsioni" per quel che riguarda il mercato, ed il successo dei prodotti. L'analista di Wedbush Securities si è di nuovo espresso, recentemente, per quel che riguarda Nintendo Switch.

Secondo Pachter, infatti, la nuova console di Nintendo potrebbe essere un successo in rapporto alle copie vendute da Nintendo Wii U. "Penso che il prezzo di Nintendo Switch sia ok. C'è un sacco di roba per 299 dollari. Ed è molto più economica di Wii U al lancio".

Il confronto con Nintendo Wii U, secondo Pachter, fa si che Nintendo Switch sia migliore sotto tutti i fronti. "Credo che molte persone non abbiano capito il GamePad di Wii U", ha dichiarato l'analista. "Penso che la line-up [di Nintendo Switch] sia migliore".

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]