Un membro della community di Forza Horizon 3 ha spulciato tutti i file dell'ultimo aggiornamento del gioco, rivelando ulteriori chicche dopo aver mostrato tutte le nuove auto che saranno inserite nel prossimo DLC.

Gli aggiornamenti futuri, secondo l'utente, garantirebbero al giocatore di accedere alla modalità ForzaVista in qualsiasi momendo durante il free roaming per la mappa del gioco.

Inoltre, la modalità foto sarà caratterizzata da una risoluzione più alta, oltre a regolare sfumature, sfocature e regolazioni della profondità di campo.

C'è da dire che al momento non c'è una conferma da parte degli sviluppatori, ma siccome le informazioni su ForzaVista erano nel log di sviluppo, possiamo scommettere che le nuove modifiche arriveranno entro qualche mese.

Forza Horizon 3 Lamborghini on Beach

Forza Horizon 3, la patch corrotta da 53 GB

Numerosi giocatori di Forza Horizon 3 in tutto il mondo hanno riscontrato diversi problemi in seguito alla pubblicazione dell'ultima patch del gioco. La stessa delle dimensioni di 53 GB richiedeva di dover reinstallare da zero il gioco.

Subito dopo il riavvio, in molti si sono resi conto che i proprio salvataggi erano tutti corrotti, quindi persi. Ovviamente si sono in massa riversati sui forum ufficiale di Forza Horizon 3 nel tentativo di cercare una risposta.

La software house ha poco dopo dichiarato su Twitter di essere al corrente del problema e di non scaricare la patch. Secondo alcuni, per errore, la software potrebbe aver pubblicato una versione pre-lancio del gioco, anziché la patch. Questo, però, non è confermabile.

Subito dopo la stessa software house ha confermato che l'attuale versione del gioco, che finisce per 37.2 è quella che sta causando i problemi. Al contrario la 35.2 dovrebbe essere a posto. Un consiglio fondamentale riguarda i salvataggi.

Si chiede, infatti, ai giocatori di evitare di iniziare una nuova partita con al 37.2, nonostante non funzionino i precedenti salvataggi, questo per evitare di eliminarli. Infine, hanno confermato di essere al lavoro per risolvere il problema con un nuovo udpate.

[wp_ad_camp_1]