Qualche giorno fa i membri del programma Insider di Xbox One hanno ricevuto per primi l'aggiornamento al Creator Update, che nei prossimi mesi dovrebbe arrivare su tutti i dispositivi Windows.

Tra le varie modifiche apportate ci saranno varie migliorie alla GUI, a Cortana e tante altre funzioni del sistema operativo, sia su Xbox, sia su PC Windows. Oggi, però, è arrivato sempre per i membri del programma Insider un nuovo aggiornamento di più modeste dimensioni.

Si tratta sostanzialmente di una patch bug-fix, un aggiornamento per risolvere alcuni conflitti e problemi sorti dopo il primo update. Tra i bug risolti abbiamo alcuni problemi per quel che riguarda la chat vocale, che non viene riavviata dopo uno standby, oppure l'impossibilità di navigare in alcune pagine dello store.

Oppure ancora l'impossibilità di uscire dalla schermata di acquisto di un gioco del programma di retrocompatibilità di Xbox 360.

Ovviamente, essendo in una fase di test è probabile che questo tipo di aggiornamenti si susseguiranno molto spesso nelle prossime settimane.

Xbox Live
Una schermata del nuovo Creators Update.

Xbox One: Creator Update disponibile agli Insider

Qualche giorno fa vi avevamo parlato del prossimo importante aggiornamento, per quel che riguarda la UI di Xbox One. Il Creator Update dovrebbe rivoluzionare, per l'appunto la UI della console, rendendo molto più accessibili molte funzionalità della stessa durante le vostre partita.

La prima fase di pubblicazione dell'update è iniziata, ma solo per i membri Insider di Xbox. Di conseguenza sono emerse nel dettaglio le nuove funzionalità che presto arriveranno su tutte le altre Xbox One. Oltre a ciò Major Nelson ha pubblicato un video nella quale illustra e fa vedere tutte le caratteristiche dell'aggiornamento. Qui di seguito trovate il video.

Come già accennato, l'intera interfaccia è stata ridisegnata. Premendo il tasto HOME del controller si accederà alla uova Guide della console, da cui sarà possibile accedere a tutta una serie di funzionalità, che prima non erano presenti, tra quelle che vengono maggiormente utilizzate.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]