Neil Druckmann è conosciuto dai più per essere tra i creatori della (ormai) serie di The Last of Us. La sua sceneggiatura è stata forse una delle migliori mai realizzate nella storia videoludica e di questo, molti suoi fan ne sono consapevoli.

Alcuni, però sembrano non aver apprezzato alcune idee dell'autore che sarebbero emerse in The Last of Us. Uno di questi ha chiesto esplicitamente a Druckmann su Twitter se The Last of Us: Part II sarà esentato da queste "opinioni politiche" dell'autore.

Di tutta risposta, Neil Druckmann ha affermato che "No, non posso. Gli scrittori esprimono la propria visione del mondo", ha dichiarato l'autore, "per esempio il finale di The Last of Us è stato molto ispirato dalle mie 'opinioni politiche'". Quest'ultima citazione della domanda dell'utente, sembra avere una certa natura "troll", ma non possiamo confermare.

Di sicuro, al di la delle prese in giro, chiedere ad un autore di limitare le proprie idee in una storia ha un che di assurdo. Come detto da alcuni è come volersi fare la foto con Druckmann senza invitarlo all'interno del'inquadratura.

In un successivo tweet, Neil Druckmann ha addirittura citato San Lee nel ricordare che "una storia senza messaggio, è come una persona senza un'anima". Non possiamo che essere d'accordo con l'autore.

The Last of Us: Part II, alcuni dettagli sulla storia

Secondo quanto rivelato da Neil Druckmann, creative director presso Naughty Dog, durante un'intervista, The Last of Us: Part II si concentrerà principalmente su Ellie ed il suo passato.

I giocatori che hanno amato il primo capitolo, infatti, si ricorderanno dell'espansione Left Behind nella quale tra Ellie e la sua amica Riley c'è stato un momento intimo dove si sono scambiate un bacio.

"Stavo scrivendo [la storia, ndr] con l'idea che Ellie è gay, e quando le attrici stavano recitando, stavano decisamente recitando con l'idea che entrambe erano attratte l'una dall'altra", ha spiegato Druckmann.

Dunque Ellie è stata pensata sin dall'inizio come un personaggio omosessuale, e quindi quest'aspetto potrebbe venir approfondito durante la storia di questo secondo capitolo.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]