I colleghi di SegmentNext, in attesa di mettere le mani sulla versione definitiva di Nioh, hanno deciso di testare le caratteristiche tecniche della demo Nioh Last Chance su PS4 Pro.

I risultati sembrano abbastanza interessanti. I test, infatti, sono stati condotti sulle tre differenti modalità visive concesse dal gioco sulla versione potenziata di PlayStation 4, vale a dire Action, Movie e Movie (variabile).

Ognuna di esse offre un diversa risoluzione di rendering. La modalità Movie (variabile) ha una risoluzione dinamica che varia da 2560×1440, 3330×1880 e 3840×2160. La modalità Action prevede anc'essa una risoluzione dinamiche, però, varia tra 1280×720, 1665×940 e 1920×1080. Infine, la modalità Movie sembra girare ad una risoluzione più alta della sua controparte variabile.

Qui di seguito trovate il risultato in termini di frame-rate nelle tre differenti versioni.

  • Action: 900p-720p risoluzione dinamica, 60fps bloccati e stabili
  • Movie: 1080p 30fps bloccati
  • Movie (variabile): 1080p senza limiti di fps

Vi ricordiamo che Nioh uscirà su PlayStation 4 a febbraio di quest'anno.

nioh_beta_cover

Nioh: le differenti opzioni grafiche per la versione PS4 Pro

Durante un evento stampa organizzato da Sony, Team Ninja e Koei Tecmo hanno annunciato quattro diverse opzioni grafiche per NiOh in occasione dell'arrivo del titolo su PlayStation 4 Pro.

Delle quattro opzioni, due sono dedicate ai possessori di televisori 4K e le restanti due per coloro che hanno un televisore Full HD.

Per quanto riguarda le opzioni per il 4K, abbiamo la modalità "Movie" che ci permetterà di giocare ad una risoluzione stabile di 3840×2160 con un frame rate di 30 fps, mentre con la modalità "Action" giocheremo ad una risoluzione stabile di 1920×1080 e 60 fps.

Coloro che possiedono un televisore Full HD avranno le medesime modalità, ma ovviamente adattate al tipo di risoluzione supportata dal televisore.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]