Microsoft lancia l'iniziativa "FREEdom Rewards" tramite il programma Xbox Live Rewards, il quale permette di guadagnare attraverso giochi gratuiti.

Ad esempio, come spiega un post su Xbox Wire, se si spendono almeno $30 in un mese su un singolo gioco free-to-play, allora il giocatore verrà ripagato con 2000 crediti Reward.

"I giochi gratuiti ti danno l’opportunità di soddisfare il tuo desiderio di una solida esplorazione di giochi innovativi, decidendo quanto spendere", si può leggere nella presentazione di FREEdom Rewards.

Questa particolare iniziativa sarà attiva dal 1 febbraio 2017 fino al 31 marzo 2017. Per poter avere maggiori informazioni a riguardo, potrete dirigervi sul sito ufficiale di Xbox.

Xbox-Live-Rewards

La situazione dei first party di Microsoft: nessuna nuova IP in lavorazione, per un insider

Con la recente cancellazione di Scalebound, Microsoft sta vivendo un periodo nel quale viene attaccata per via delle sue decisioni prese con alcuni titoli o software house (come ad esempio Lionhead Studios).

Alcuni giocatori si stanno chiedendo infatti se sono in programma delle nuove IP per Xbox One, oltre ai capisaldi come Halo o Gears of Wars. Ma non solo gli utenti se lo stanno chiedendo, ma anche il noto insider Shinobi602.

Secondo alcune sue fonti, infatti, la casa di Redmon per ora non si sta concentrando su alcuna nuova IP ma anzi sta investendo principalmente su brand già affermati come quelli citati precedentemente.

Dunque durante l'E3 di quest'anno vedremo annunciati molto probabilmente seguiti di Gears of War, Halo e Forza ma non vedremo dei nuovi titoli tripla A che cercheranno di dare nuova linfa alla console.

[wp_ad_camp_1]