Stando ad alcune fonti provenienti dall'azienda di analisi NPD, Windows Central ha diramato indiscrezioni rispetto alle vendite delle console Xbox One e PS4 nel mese di dicembre.

Come vi avevamo già fatto sapere in precedenza, il mese di dicembre negli Stati Uniti è stato "vinto" da PlayStation 4, relegando la piattaforma Microsoft al secondo posto dopo alcuni mesi di supremazia.

Nei dati, anche numerici, forniti dalla fonte interna a NPD sembrerebbe che a dicembre siano state vendute 1.568.000 PlayStation 4 (questo numero comprende sia la versione standard, sia quella slim e anche la Pro), allo stesso modo sono state piazzate 1.511.000 Xbox One (tra Xbox One base e Xbox One S).

Si ha qui la conferma di quanto detto nel comunicato di NPD. Pur essendoci una risicata differenza tra le due piattaforme di gioco, PlayStation 4 ha venduto di più delle nuove Xbox.

Analizzando attentamente i numeri si scopre, però, che di tutte le PlayStation 4 vendute, ben 238.000 erano PlayStation 4 Pro. Stando a questa informazione se confrontiamo solo i modelli base di Xbox One e PlayStation 4, vale a dire Xbox One e Xbox One S per il lato Microsoft e PlayStation 4 e PlayStation 4 Slim per quello Sony, scopriamo che di fatto il colosso di Redmond ha venduto quasi 200.000 console in più del concorrente.

Non si tratta di un'idea malsana, in quanto bisogna sempre considerare che la PS4 Pro è su una fascia di mercato diversa rispetto alle altre versioni della console, che in teoria solo Project Scorpio può "contrastare"

Ovviamente c'è anche da considerare che questi stessi numeri sono opinabili, per via del fatto che tendenzialmente sono informazioni che nella norma non vengono mai rese pubbliche, di conseguenza non è possibile verificarli.

In ogni caso, se fossero confermati darebbero un idea interessante di come si stia muovendo il mercato in questi mesi.

Xbox One vs PlayStation 4

Xbox One non è la console più venduta di dicembre negli USA

Negli Stati Uniti, negli ultimi mesi dell'anno si è svolto un vero e proprio testa a testa tra Xbox One e PlayStation 4, per quel che riguarda le singole unità vendute.

Per la prima volta dal lancio, infatti, Xbox One era riuscita per tre mesi consecutivi (agosto, settembre e ottobre) a battere Sony e la sua PlayStation 4 in termini di vendite.

Ora però sono usciti i risultati di dicembre, riferiti dall'agenzia di analisi NPD. Il risultato? PlayStation 4 ha venduto più di Xbox One, confermando le performance di novembre. I dati precisi saranno pubblicati la prossima settimana.

Fortunatamente, questo dato non ha buttato giù di morale Microsoft che ha comunque emanato un comunicato stampa nella quale afferma che "dicembre è stato il mese più importante della storia delle vendite di Xbox One negli Stati Uniti e la console è l'unica [della sua generazione] ad avere una crescita continua, anno dopo anno".

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]