Ubisoft e Massive Entertainment hanno presentato oggi l'ultimo DLC per Tom Clancy's The Division, Fino alla Fine. L'aggiornamento sarà disponibile su tutte le piattaforme sin dal suo giorno di lancio, a differenza di quanto annunciato in precedenza.

Fino alla Fine si svolgerà nelle fasce 7 e 8 della Dark Zone, e introdurrà una modalità 8 vs 8 basata sulla conquista di obiettivi. Ogni fazione sarà composta da due team di quattro giocatori i quali, a fine partita, riceveranno una valutazione che contribuirà all'aumento di uno specifico rank.

In questa nuova espansione non verrà innalzato il level cap, ma verrà introdotta la fascia 9 per la Dark Zone. Inoltre ci sarà una nuova incursione non ancora ufficializzata.

Verranno inoltre rilasciati nuovi contenuti PvE sia per l'aggiornamento 1.6 sia per Fino alla Fine, ma ulteriori informazioni saranno rilasciate durante una diretta prevista per domani.

Giornataccia.

The Division: il DLC Fino alla Fine non sarà un'esclusiva temporale su console

Ubisoft e Massive Entertainment hanno annunciato l'arrivo del''ultimo DLC per Tom Clancy's The Division, Fino alla Fine.

L'espansione era inizialmente prevista per il 2016, ma per poter migliorare ulteriormente il gioco la casa di sviluppo francese decise di rimandarlo al 2017.

Secondo quanto trapelato durante la livestream che si è tenuta sul canale Twitch di Massive Entertainment, quest'ultimo DLC non sarà esclusiva temporale di una singola piattaforma come trapelato tempo fa, bensì sarà disponibile sin dal lancio per tutte le console.

Anche l'aggiornamento 1.6 non sarà un'esclusiva temporale, e inoltre verrà rilasciato un PTS (Public Test Server) anche per questo nuovo aggiornamento ma non è stata ancora resa nota una data ufficiale.

Stando agli sviluppatori, questo ultimo DLC e l'update 1.6 avranno entrambi elementi sia PvP che PvE.

[wp_ad_camp_1]