I mesi passati tra l'annuncio del progetto nome in codice Nintendo NX che avrebbe portato al trailer del 20 ottobre scorso, e da quello stesso trailer alla presentazione di Nintendo Switch del 13 gennaio hanno avuto un minimo comune denominatore: i rumor.

Come d'altronde ogni nuovo hardware o software di rilievo nell'industria videoludica, Nintendo Switch è stato oggetto di voci e indiscrezioni incontrollate, nonché una delle prime console a passare per figure sempre più attive di leaker note come insider.

Alcuni di questi hanno raggiunto lo status di vere e proprie icone, delle fonti fidate e spesso affidabili, che si sono affiancate ai pochi personaggi capaci di affermarsi sui forum come NeoGaf nel corso degli anni (uno su tutti, Shinobi602).

nintendo switch cover

Basti pensare a Laura Kate Dale ed Emily Rogers, giornaliste investigative in un settore che, per sua stessa natura, ha esigenza di sfornare continuamente news e supposizioni per potersi alimentare. L'informazione, nell'età di Internet, viaggia veloce ed è difficile stare al passo senza lavorare un po' di fantasia od esporsi con materiali cui non si crede poi troppo.

Un caso a parte, diciamocelo subito, è costituito dalla madre di tutti i leak su Nintendo Switch. Un leak supersonico che abbiamo pubblicato all'incirca una mezz'ora prima della conferenza del 13 gennaio, in cui venivano rivelati praticamente tutti gli annunci in arrivo. Persino Arms, 1-2 Switch e Splatoon 2.

Ma, di norma, è tutto vero quello che proviene dalla bocca dei beninformati? Tutto falso? Si sa, a sparare nel mucchio qualcosa prima o poi la prendi, ma in diverse circostanze le supposizioni di questi soggetti hanno avuto una corrispondenza tale da far pensare davvero ad una loro connessione con fonti ufficiali.

Per questo è diventato sempre più interessante fare del sano e divertente fact checking: prendere le notizie emerse nel pre-reveal, in questo caso di Nintendo Switch, ed analizzarle ora che le informazioni ufficiali sono finalmente state fornite dalla Grande N.

Tenetevi forte: ne vedrete delle belle...

nintendo switch ban 9

Due diversi modelli disponibili al lancio

  • Vero o falso: falso
  • Bene o male: male

A novembre, l'insider Laura Kate Dale aveva parlato di due varianti per Nintendo Switch. Una liscia da 200 sterline, l'altra da 249 sterline con un disco rigido più capiente e un gioco in bundle.

L'indiscrezione è stata smentita dai fatti, pur essendo sembrata ai più molto credibile, e questo è senza dubbio un male: al di là del prezzo, un bundle sarebbe stata cosa buona e giusta, vuoi con The Legend of Zelda: Breath of the Wild o anche il meno impegnato 1-2 Switch.

gc

Virtual Console GameCube al lancio

  • Vero o falso: falso
  • Bene o male: male

Sempre Laura Kate Dale, da una nostra news del 29 dicembre in cui riportava il suo scambio di battute con lo youtuber OBE1, spiegava che "dovremmo aspettarci almeno 3 giochi virtual console del GameCube alla pubblicazione della console, saranno ottimizzati alla loro risoluzione originale".

Com'è noto, Nintendo non ha svelato alcuna Virtual Console per Nintendo Switch ad oggi e, sebbene la cosa rimanga piuttosto probabile, non è ancora detto che GameCube venga coinvolta nell'iniziativa.

nintendo switch ban 3

La batteria durerà al massimo tre ore

  • Vero o falso: 
  • Bene o male: bene

Secondo Dale, la batteria di Nintendo Switch nella sua componente portatile avrebbe garantito una durata al massimo di tre ore. Un'informazione non del tutto falsa.

La Grande N ha spiegato che con alcuni titoli più impegnativi, ad esempio The Legend of Zelda: Breath of the Wild, la durata massima sarà di tre ore, ma Nintendo garantisce di norma il funzionamento per un massimo di sei ore, praticamente il doppio.

nintendo switch ban 1

I Joy-Con acquistabili a parte, i dock no

  • Vero o falso: vero
  • Bene o male: bene

A dicembre, l'insider aveva parlato di Joy-Con acquistabili a parte e di dock aggiuntivi non disponibili al lancio di Nintendo Switch. L'indiscrezione si è rivelata fondata.

A detta di Laura Kate Dale, tuttavia, i dock potranno essere comprati nei negozi senza spendere un occhio della testa e in particolare entro sei mesi dall'uscita di Switch. Chi vivrà vedrà.

nintendo switch ban 8

Capienza di 32GB estendibile fino a 128GB

  • Vero o falso:
  • Bene o male: male

Nintendo Switch avrà una capienza iniziale di 32GB, dopodiché la memoria interna potrà essere estesa per un massimo di 2TB attraverso schede di memoria SDXC.

Dale aveva visto giusto su questo argomento, svelando a dicembre che si sarebbe partiti con quella capienza, a dirla tutta molto deludente per una console casalinga. Aveva però predetto un'estensione fino a 128GB.

nintendo switch ban 10

Un solo colore al lancio

  • Vero o falso: falso
  • Bene o male: bene

Secondo Dale, Nintendo Switch sarebbe arrivata nei negozi con una sola colorazione, quella grigia  che si era già vista all'epoca del trailer mostrato il 20 ottobre.

L'affermazione si è poi rivelata falsa, dal momento che Switch uscirà il 3 marzo col colore grigio che conosciamo bene e in una versione che avrà un Joy-Con rosso neon e l'altro blue neon. Io l'ho ordinata grigia.

nintendo switch ban 7

Schermo da 6.2" a 720p

  • Vero o falso: vero
  • Bene o male: bene

Eurogamer.net si è rivelato la fonte più attendibile riguardo a Nintendo Switch, svelandone per primo la natura ibrida e confermandone alcuni particolari nei mesi successivi.

L'ultima indiscrezione, il 27 ottobre, parlava di uno schermo da 6.2" e 720p per il tablet della nuova console di Nintendo. Informazione rivelatasi poi vera il 13 gennaio.

nintendo switch ban 4

Non ci saranno codici amico

  • Vero o falso: vero
  • Bene o male: bene

Ancora Laura Kate Dale, informazione vera quella fornita riguardo ai codici amico: Nintendo Switch non ne farà uso, in favore di una struttura unica chiamata Nintendo Online a pagamento dal prossimo autunno.

La notizia è naturalmente qualcosa che vede la scena videoludica entusiasta, anche se c'è titubanza per il nuovo servizio della Grande N che sarà per la prima volta nella storia di Nintendo simile a PlayStation Plus e Xbox Live.

nintendo switch ban 2

Nintendo Switch è più potente di Xbox One

  • Vero o falso: falso
  • Bene o male: male

Era apparsa su Reddit un'indiscrezione apparentemente firmata da un dipendente dell'impianto cinese Foxconn, secondo cui Nintendo Switch sarebbe stata più potente di Xbox One.

L'informazione si è poi rivelata errata. Non abbiamo ancora specifiche ufficiali per Switch, e infatti ometteremo altri rumor sull'argomento, ma a giudicare dal porting sempre più sicuro di FIFA da PS3/Xbox 360 ci sentiamo di escludere fin da adesso questa ipotesi.

nintendo switch ban 6

Upscaling fino a 4K

  • Vero o falso: falso
  • Bene o male: male

Emily Rogers si era sbilanciata fortemente in merito alle possibili risoluzioni di Nintendo Switch. Pur confermando che il tablet sarebbe andato a 720p, secondo l'insider la modalità casalinga avrebbe supportato un upscaling fino a 4K.

Come nel caso del precedente rumor, non abbiamo ancora conferme ufficiali ma a giudicare dalla configurazione della console e dalle sue peculiarità questa sembra una pista poco percorribile. Diciamo male ma in realtà pensiamo capirai.

Se ne sono dette di cotte e di crude, insomma, e in questa sede abbiamo parlato soltanto di dieci voci di corridoio e dei relativi "risultati". In realtà ce ne sarebbero tante altre, sia folli (specie per quanto riguarda le specifiche) che più ragionevoli e da vagliare, come l'esclusiva a tempo sul nuovo Beyond Good & Evil 2.

Fino al 3 marzo, e presumibilmente oltre, continueremo a sentirne di ogni tipo e varietà: preparate orecchie, e occhi, perché i botti sono tutt'altro che finiti...

[wp_ad_camp_1]