I ragazzi del canale YouTube Pocketsquare sono già noti tra i fan di The Last of Us per aver realizzato un breve cortometraggio dedicato al gioco di Naughty Dog.

Nei giorni scorsi, gli stessi hanno pubblicato un nuovo corto dedicato al celebre videogioco, ritraente una nuova storia su un gruppo di sopravvissuti. Se nel loro primo video si concentravano sulla solitudine di un sopravvissuto, focus di questo episodio è appunto l'assenza di vie di fuga.

Il video di circa 13 minuti, vede come protagonisti un gruppo di sopravvissuti che malauguratamente si trovano bloccati all'interno di una foresta infestata da clicker.

Come con il primo video, ci troviamo di fronte ad un prodotto dalla qualità molto alta, per essere stata realizzata da un gruppo di fan di The Last of Us. Qui di seguito vi lasciamo il video in questione.

Se avete giocato al titolo, non potete farvi mancare queste piccole chicche.

The Last of Us in versione LEGO

The Last of Us è uno dei capolavori della passata generazione di console. La passione che molti fan hanno per questo titolo è tale da permettergli di creare delle vere e proprie opere, nel tentativo di elogiarlo.

Così sembra aver fatto Tim Schwalfenberg, famoso per le creazioni fatte semplicemente con i mattoncini della LEGO. L'ultima creazione riguarda proprio il gioco di Naughty Dog ed è stata eseguita con più di 20.000 mattoncini ed oltre 100 ore di lavoro.

Qui di seguito potete vedere alcune foto che riguardano l'opera di Schwalfenberg. C'è da dire che le ambientazioni ricreate sono davvero verosimili con The Last of Us. Se siete fan del gioco non potete mancare di darci una sbirciata.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]