The Legend of Zelda: Breath of the Wild è il titolo di lancio di Nintendo Switch, più importante. Non sorprende la grande attenzione verso il nuovo open-world avente come protagonista Link.

Ovviamente l'attenzione riguarda anche gli aspetti tecnici del gioco su una console tanto nuova. Qui di seguito vi riportiamo una lunga analisi da parte di Digital Foundry del titolo in questione.

Il team ha analizzato a lungo le prestazioni del gioco, confermandone le risoluzione. Vale a dire 900p in modalità casalinga, 720p nella modalità portatile. In entrambi i casi il gioco ha un frame-rate stabile di circa 30 fps con solo qualche piccolo calo nelle sezioni più ampie della mappa.

Oltre a ciò, viene mostrata una lunga demo del gioco, che farà la felicità dei fan in attesa del titolo. Qui di seguito potete trovare il video in questione.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild verrà pubblicato il 3 marzo, in contemporanea su Nintendo Switch e Nintendo Wii U.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, l'annuncio durante la conferenza

Dal comunicato di Nintendo reperiamo poi nuove informazioni.

"Preparati per l’avventura di The Legend of Zelda più grande di sempre. Pur rimanendo fedele alle origini di questa serie leggendaria, questo titolo introduce un mondo open-world e tantissime innovazioni. Esplora una mappa di gioco enorme e scopri più di 100 sacrari delle prove, oltre a una grande varietà di armi, vestiti ed equipaggiamento.

Una volta iniziato a giocare non vorrai più smettere e, con Nintendo Switch, non sarà necessario, dato che la nuova console ti consente di giocare quando e dove vuoi. Il gioco è compatibile con gli amiibo a tema The Legend of Zelda 30th Anniversary, l’amiibo di Link lupo e i nuovi amiibo della serie The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]