Recentemente il CEO di GameStop, Paul Raines, ha diffuso i dati di vendita del periodo natalizio della famosa catena di videogiochi.

Secondo il CEO, il 2016 è stato molto deludente con le vendite totali scese al 16,4% e console come Xbox One e PlayStation 4 chhe hanno venduto poco arrivando addirittura ad una diminuzione delle vendite del 30,3%.

"Durante il periodo natalizio, le vendite di videogiochi sono state ridotte per via di diversi errori, rendendo la fine del 2016 una stagione difficile per molti retailer", ha dichiarato Rainers.

“Siamo delusi dai nostri risultati generali, ma guardando alle cose positive abbiamo visto una continua crescita nei settori non-retail e ci aspettiamo che in queste categorie rientri circa il 40% dei nostri ricavi totali per il 2016".

Come esempio riportato da Raines per quanto riguarda la poca vendita di titoli tripla A, sono stati nominati Titanfall 2 e Call of Duty: Infinite Warfare.

gamestop

Pokémon Stars su Nintendo Switch: nuove conferme da GameStop

Le pagine dei negozi online più importanti, per quel che riguarda il mondo videoludico, sono molto interessanti per quel che concerne le informaioni relative a prodotti che devono ancora uscire. Come per il caso di Nintendo Switch.

Andando a leggere sulla pagina dedicata alla console sul sito internazionale di GameStop si scopre, infatti, che Nintendo Switch ti permetterà di "giocare a Skyrim mentre sei in giro e a Pokémon quando sei a casa".

Si tratterebbe di una ulteriore conferma rispetto all'arrivo di un nuovo titolo Pokémon sulla nuova console Nintendo. Voci precedenti, indicavano il nome di Pokémon Stars come terzo prodotto che sia andrebbe ad affiancare accanto a Pokémon Sole e Luna.

Di certo questa descrizione sembrerebbe confermare l'ipotesi. Tra l'altro la pagina è stata da poco messa offline e non è più raggiungibile. Un altro indizio sulla veridicità della questione?

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]