Scalebound, esclusiva Xbox One e Windows 10 sviluppata da Platinum Games, è stata purtroppo cancellata per motivi non ancora conosciuti. Molti fan sono rimasti scontenti di questa notizia, dato che era un titolo molto atteso dai possessori di Xbox One.

Dopo le prime dichiarazioni di Phil Spencer, anche l'analista Michael Pachter ha deciso di dire la sua e di esprimere fiducia verso il futuro della console Microsoft:

"Microsoft ha grandi titoli first party. La cancellazione di Scalebound è stata sfortunata, ma hanno lanciato Gears of War 4 e Forza Horizon 3 in autunno, e hanno lavorato molto bene sotto il punto di vista dei contenuti. Sono sicuro che vedremo tanto supporto sia first party che third-party per Scorpio".

Anche voi siete fiduciosi quanto Michael Pachter per il futuro di Microsoft e Xbox? Fatecelo sapere nei commenti.

scalebound-screenshot-01

Il creatore di Scalebound si aspettava molte critiche, ma è stato invece consolato dai fan

Hideki Kamiya, Direttore dei lavori per Scalebound, starà sicuramente attraversando un momentaccio, tanto che nelle prime ore di oggi si pensava potesse essere finito addirittura in clinica psichiatrica, voci comunque poi smentite.

Kamiya si aspettava fan inferociti, critiche e insulti, invece ha ricevuto moltissimi messaggi di conforto, d'affetto e di incoraggiamento.

Ha voluto commentare la situazione sulla sua pagina Twitter: "Mi aspettavo parecchie critiche, e invece mi stanno arrivando tantissimi messaggi colmi di affetto e di calore. Grazie a tutti."

Ha poi anche aggiunto che è molto triste per la decisione di Microsoft, e che lavorerà sodo per creare nuovi e avvincenti titoli.

[wp_ad_camp_1]