Un nuovo e molto intenso trailer ha svelato che The Legend of Zelda: Breath of the Wild sarà disponibile per Nintendo Switch dal 3 marzo, al day one della console.

Il filmato è arrivato alla fine di una clip presentata dal presidente di Nintendo of America Reggie Fils-Aime, con Shigeru Miyamoto, padre della serie Zelda, e Eiji Aonuma, producer di Breath of the Wild.

Veri e propri momenti di panico quando, sul finire, il trailer ha presentato una schermata nera che lasciava presagire alla fine del girato senza una data di lancio.

Che fortunatamente è arrivata - The Legend of Zelda: Breath of the Wild sarà disponibile al day one di Nintendo Switch.

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, la nota di Nintendo

Dal comunicato di Nintendo reperiamo poi nuove informazioni.

"Preparati per l’avventura di The Legend of Zelda più grande di sempre.  Pur rimanendo fedele alle origini di questa serie leggendaria, questo titolo introduce un mondo open-world e tantissime innovazioni. Esplora una mappa di gioco enorme e scopri più di 100 sacrari delle prove, oltre a una grande varietà di armi, vestiti ed equipaggiamento.

Una volta iniziato a giocare non vorrai più smettere e, con Nintendo Switch, non sarà necessario, dato che la nuova console ti consente di giocare quando e dove vuoi. Il gioco è compatibile con gli amiibo a tema The Legend of Zelda 30th Anniversary, l’amiibo di Link lupo e i nuovi amiibo della serie The Legend of Zelda: Breath of the Wild.

Oltre ai già annunciati Link (a cavallo), Link (con l’arco) e Guardiano, la serie di amiibo The Legend of Zelda: Breath of the Wild includerà anche nuovi amiibo di Zelda e Boblin. Gli amiibo di questa serie sono più grandi e dettagliati, in particolare quello del Guardiano è dotato anche di arti snodabili.

Con The Legend of Zelda: Breath of the Wild i giocatori potranno immergersi nell’esperienza Nintendo Switch al lancio della console il 3 marzo. Sarà disponibile anche una Limited Edition del gioco, che include un CD con la colonna sonora e la statuetta della spada suprema della rinascita".

[wp_ad_camp_1]