Durante l'evento di presentazione di Nintendo Switch, la compagnia nipponica ha confermato che la console disporrà di una memoria interna di 32 GB, che potrà essere estesa per mezzo di memorie esterne.

Non è stato detto altro in merito alla gestione degli spazi di archiviazione della console, ma alcuni rapporti sembrano confermare che Switch è pronto per supportare dispositivi USB esterni.

Inoltre, Game Reactor Spain ha appreso che la console riuscirà a leggere delle schede Micro SD fino a 2 TB. Tali memorie oggi sono rare da vedere, ed è chiaro che la grande N ha già pensato al futuro.

Sempre Game Reactor ha rivelato che le sorgenti USB saranno collegate tramite le porte presenti sul Dock di Switch, anche se questa opzione, a quanto pare, non sarà presente al lancio della console ma sarà inserita solo in seguito.

nintendo switch cover

Xbox si congratula con Nintendo per il successo dell'evento di Switch

Il capo dell'engineering team di Xbox, Mike Ybarra, ha pubblicato oggi un post su Twitter nel quale si è congratulato con Nintendo per l'evento di presentazione di Switch della notte scorsa.

Nel post, ha definito l'evento della prossima console della compagnia nipponica "divertente ed eccitante". Ha continuato poi dicendo che "è un momento fantastico per essere un giocatore", oltre a congratularsi personalmente con tutti i team Nintendo sparsi per il Mondo.

Questa non è la prima volta che un pezzo grosso di Microsoft ha parlato positivamente della grande N. Ad esempio, a seguito della presentazione di Switch in ottobre, Phil Spencer non ha risparmiato complimenti, dicendo di essere impressionato dalla capacità di Nintendo di creare prodotti sempre audaci e avvincenti.

[wp_ad_camp_1]