Nintendo ha annunciato, durante l'evento di presentazione di Nintendo Switch, che la console avrà una batteria che durerà da un minimo di 3.5 ore ad un massimo di 6 ore.

La durata cambierà in base al gioco utilizzato, ma la miglior notizia è che sarà possibile giocare durante il caricamento della piattaforma.

Nel suo comunicato fornito a margine dell'evento, infatti, la Grande N precisa:

"La batteria può fornire più di 6 ore di autonomia, ma la durata varia a seconda del software e delle condizioni di utilizzo. Per esempio, con The Legend of Zelda: Breath of the Wild la batteria garantisce circa tre ore di gioco".

Nintendo Switch utilizzerà lo standard USB Type-C, uno standard di ultima generazione che consentirà alla piattaforma di caricarsi più rapidamente.

joy-con nintendo switch

Sui Joy-Con di Nintendo Switch

Dal comunicato di Nintendo traiamo nuove informazioni sui Joy-Con, i controller di Nintendo Switch:

"I versatili Joy-Con offrono tanti nuovi e sorprendenti modi di giocare e divertirsi. È possibile usare i due Joy-Con indipendentemente, impugnandone uno per mano, o utilizzarli insieme come se fossero un controller unico, con l’impugnatura Joy-Con.

Si possono anche collegare alla console per usarla in modalità portatile, e dandone uno a un amico si può giocare in due nei giochi supportati. Ogni Joy-Con ha un set completo di pulsanti, quindi può essere considerato come un controller indipendente. Inoltre, ogni Joy-Con include un accelerometro e un sensore di movimento, che permettono ai controller di eseguire movimenti indipendenti tra loro.

Nintendo Switch include anche diverse funzionalità che lo rendono più interattivo. Il Joy-Con sinistro dispone di un pulsante di cattura che i giocatori possono premere per catturare immagini dei giochi da condividere con gli amici sui social network.

Continua a leggere

[wp_ad_camp_1]