Shinobi602, noto insider videoludico, in questi giorni ha commentato sulla sua pagina Twitter i vari sviluppi dei titoli Microsoft e l'andamento di Xbox in generale.

Forse, l'annuncio della cancellazione di Scalebound, o l'analisi sul momento di crisi degli sviluppatori di Crackdown 3 non sono piaciuti ai fan sfegatati di Xbox, almeno ad alcuni, che l'hanno additato come un "uomo di Sony".

Vi riportiamo di seguito il botta e risposta, alquanto simpatico, su Twitter.

È iniziato tutto con un'accusa da parte di un utente, fan del colosso di Redmond che dice: "LOL.. Il tizio di Sony dice che Microsoft è ad un punto critico. Divertente, davvero divertente. Il 2017 sarà un anno fantastico per Microsoft. FANTASTICO. Anche con tutto quello che dice per affossarla."

A quest'accusa, Shinobi afferma ironicamente: "Apparentemente sono un 'uomo di Sony' e mi piace dare per spacciata Xbox. Mi avete beccato!"

Nuovo rumor: secondo Shinobi Crackdown 3 uscirà nonostante i problemi tecnici

Oggi potrebbe diventare il giorno delle smentite o delle rassicurazioni. Nell'ordine abbiamo avuto il comunicato ufficiale di Platinum Games su Scalebound, i relativi commenti del suo game designer ed in ultimo il dietro front dell'insider shinobi602. Proprio nelle scorse ore, quest'ultimo parlava di una situazione di pericolo anche per Crackdown 3.

Questo è una delle altre grandi IP, esclusive per Xbox One, atteso dai fan. Dopo le dichiarazioni di ieri sullo stato problematico dello sviluppo, l'insider compare anche su Twitter dove dichiara "ufficialmente" che "Crackdown 3 è al sicuro, arriverà presto".

L'insider prosegue affermando che "lo sviluppo rimane problematico", ma nonostante ciò il titolo dovrebbe uscire. Ovviamente è da intendere che sia questo "comunicato" che le affermazioni dei giorni scorsi sono quanto di meno ufficiale si possa avere.

Di certo è più probabile che visto queste voci insistenti Phil Spencer, o chi per lui, potrebbe dichiarare qualcosa a proposito, ma rimaniamo nella sfera delle mere ipotesi.

Rimanendo sulla questione shinobi602, in seguito alla domanda di un utente che chiede la ragione di questo cambiamento di opinione, lo stesso afferma che "lo sviluppo è si problematico, ma non intendevo niente di simile a Scalebound. Uscirà".

Non ci resta che attendere qualche conferma da parte di Microsoft.

[wp_ad_camp_1]