Un problema che ha sempre afflitto i prodotti Nintendo, almeno quelli lanciati negli ultimi due anni, è l'understocking, ovvero l'invio di una quantità di console molto minore alle richieste ai rivenditori.

Avrete sicuramente notato tale problema quando la compagnia nipponica lanciò gli Amiibo, il 3DS XL, il NES Classic Mini e il nuovo Nintendo 3DS venduto durante il black friday a 99$.

A quanto pare, la grande N non cambierà la sua politica nemmeno per Nintendo Switch. Alcuni insider, hanno suggerito su NeoGAF e GoNintendo che ottenere Switch al lancio sarà alquanto problematico, poiché Nintendo spedirà un numero di console che non rispecchierà la richiesta dell'utenza.

Questo accadrà per tutti i rivenditori, anche i più grandi, come GameStop, Best Buy, Amazon e Walmart.

Per questo motivo, consigliamo a voi lettori appassionati di Nintendo di preordinare la console non appena la compagnia renderà disponibili i pre-order. I prezzi e le caratteristiche della nuova piattaforma verranno rivelati a breve, durante l'evento Nintendo del 13 gennaio.

Nintendo Switch

Nintendo Switch: leak su data di lancio e lineup di esclusive Nintendo

Avvicinandosi sempre più al giorno della presentazione ufficiale di Nintendo Switch, incorriamo nella possibilità di incappare in leak plausibilmente più veritieri, come quello da poco pubblicato da IGN France su Twitter e subito dopo cancellato.

Trattasi di una foto fatta con il cellulare di un foglio con la line-up dei titoli di Nintendo Switch, che probabilmente verranno mostrati durante la presentazione della console a Tokyo.

Ora non è chiaro se si tratta di una falso, di conseguenza quanto riportato va assolutamente preso con le pinze, ma di sicuro potrebbe trattarsi di un leak di un certo rilievo.

L'informazione più rilevante legata a Nintendo Switch è sicuramente la data di lancio della console. Dalle date dei giochi scopriamo, infatti, che la console potrebbe arrivare sugli scaffali il 17 marzo. Data più che plausibile e già "rumoreggiata".

Tra i titoli prime parti che verranno pubblicati al lancio abbiamo, invece, The Legend of Zelda: Breath of the Wild, Mario Kart 8: Switch it! e Splatoon Counterattack.

Il primo già si sospettava. per quel che riguarda Mario Kart 8: Switch It! ci potremmo trovare di fronte ad un versione Switch di Mario Kart 8, con qualche aggiunta al gameplay e ottimizzazione a Nintendo Switch.

Stessa cosa vale per Splatoon Counterattck. Nel trailer della console si vedevano immagini del gioco, ma sembrava la stessa versione di Nintendo Wii U, tranne per alcuni particolari. Come per Mario Kart 8 potrebbe trattarsi di una versione per Nintendo Switch con alcune aggiunte.

Vi ricordiamo che Nintendo Switch verrà presentata il 13 gennaio.

[wp_ad_camp_1]