Quando è stato mostrato durante i Game Awards 2016, il trailer gameplay di Mass Effect: Andromeda è stato molto discusso sul web soprattutto per via delle animazioni facciali dei protagonisti.

In merito a ciò, il general manager di BioWare Aaryn Flynn ha voluto precisare che le animazioni facciali dei vari personaggi miglioreranno molto prima dell'uscita del gioco.

Inoltre ha voluto far sapere ai suo fan di essere dispiaciuto per il bug nella performance facciale della protagonista femminile Sara Ryder vistosi durante il trailer. "Miglioreremo", ha concluso Ryder.

Ancora non esiste una data di uscita precisa, ma Mass Effect: Andromeda sarà disponibile nel corso del 2017 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Mass Effect: Andromeda girerà a 900p su Xbox One, 1080p su PS4 e 1800p su PS4 Pro

Mass Effect: Andromeda è uno dei titoli più attesi di questo 2017 appena nato. Ovviamente l'hype deriva sia dalla natura del gioco in se, sia dalle aspettative tecniche che molti fan si aspettano da un titolo di BioWare prodotto con il Frostbite Enigne.

A causa di queste stesse aspettative, nelle scorse settimane erano iniziati a circolare diversi rumor che supponevano una versione del gioco su Xbox One che renderizzasse a 720p. A placare le voci di corridoio e gli animi ci ha pensato Aaryn Flynn trmite un post su NeoGAF.

"Come Mark Cerny di Sony ha fatto vedere, Mass Effect: Andromeda girerà a 1800p attraverso un checkbord rendering su PS4 Pro", ha dichiarato Flynn. "L'ultima volta che ho controllato eravamo alla pari di altri titoli Frostbite sia su PS4, sia su Xbox One - 1080p e 900p rispettivamente".

Infine, Aaryn Flynn si è soffermato anche sulla versione PC e sul framerate. "Su tutte [le console] girava a 30 fps. Su PC non ci sarà un limite al framerate. Credo che nelle cutscene superiamo i 30 fps, ma farò doppi controlli nelle prossime settimane".

Sembrerebbe che lo sviluppo stia procedendo a gonfie vele. Mass Effect: Andromeda è atteso nel secondo quadrimestre del 2017.

Fonte

[wp_ad_camp_1]