Forse il film di Assassin's Creed non è stato poi così avvincente, ma le ambientazioni e i costumi erano sicuramente degni delle migliori pellicole di Hollywood.

Il lancio del film ha dato quindi il via alla battaglia dei cosplay, che non hanno tardato ad arrivare.

Di seguito potrete ammirare la gallery dei fotografi Alessio La Mantia e Marcella Fava, che hanno immortalato due dei cosplayer più famosi, nelle vesti dei protagonisti del film.

Shiva Cosplay e Leon Chiro (che erano i cosplayer ufficiali di Ubisoft per la promozione del film in Europa), sono stati immortalati impersonificando rispettivamente Maria ed Aguilar.

Assassin's Creed: The Movie, il film è un flop al botteghino

Il film di Assassin's Creed era la grande speranza per i film basati sui videogiochi. Da sempre, infatti, questa categoria di lungometraggi ha avuto prodotti di bassa qualità, non in grado di confrontarsi ne con il prodotto originale, ne con altri film dello stesso genere.

In virtù di tutto questo Ubisoft ha fatto la grande scommessa di puntare su una delle sue IP più forti per debuttare al cinema, aprendo al contempo uno studio di produzione cinematografica.

Assassin's Creed ha debuttato nelle sale americane lo scorso 21 dicembre e fin da subito le recensioni della critica sono state disastrose.

Con un punteggio su Metacritic di molto inferiore alla sufficienza e migliorando solo di poco, dopo le prime recensioni degli utenti. Il film allo stesso modo non sta andando per niente bene, per quel che riguarda gli incassi.

Partendo da un budget di 125 milioni di dollari, dopo quasi una settimana il film ne ha incassati poco meno di un terzo, vale a dire 36 milioni.

È anche vero che il film deve ancora uscire in molte altre nazioni, come l'Italia, l'Australia e la Nuova Zelanda, ma difficilmente si riuscirà a mettere una pezza. Di certa, più che di una rivoluzione si è trattato dell'ennesimo fallimento di portare un videogioco su pellicola, almeno dal punto di vista della critica e degli incassi.

[wp_ad_camp_1]