Kingdom Hearts 3 è rimasto in sviluppo per un bel po' di tempo, e con il lancio di Final Fantasy XV, Square Enix dovrebbe concentrare gli sforzi sul nuovo titolo, che sarà pubblicato a breve.

Non sono emersi molti dettagli sul gioco, ma il produttore Tetsuya Nomura ha dichiarato al magazine Dengeki PlayStation che la personalizzazione del personaggio potrebbe essere inserita nel gioco se i fan lo vorranno, ma non è una priorità.

"Sappiamo di poter inserire quest'opzione nel gioco questa volta, ma anche fosse, al momento abbiamo altre priorità. Vedremo la reazione dei fan sulla personalizzazione del personaggio in Kingdom Hearts 0.2 e ci comporteremo di conseguenza."

Inoltre, la musica del titolo sarà composta dalla superstar giapponese Utada Hikaru. Il cantautore aveva già composto la colonna sonora del primo e secondo capitolo di Kingdom Hearts. Le sue canzoni erano state poi remixate e riutilizzate per la miriade di spin-off della serie.

kingdom hearts 3

Kingdom Hearts 3: Nomura parla del combat system

Recentemente il game director Tetsuya Nomura ha rilasciato un'intervista al sito Dengeki Online, rivelando nuovi dettagli riguardo l'attesissimo Kingdom Hearts 3.

Secondo quanto dichiarato da Nomura, il nuovo capitolo avrà un sistema di combattimento molto diverso da quello visto in Kingdom Hearts 0.2: Birth by Sleep – A Fragmentary Passage, nonostante sia un ottimo esempio per capire cosa aspettarci da questo terzo capitolo della saga.

È stata poi confermata la presenza del "Situation Command", evoluzione del "Reaction Command" presente già nel secondo capitolo della serie e poi riproposto in Kingdom Hearts 0.2. Secondo Nomura, tale sistema avrà un ruolo molto importante in Kingdom Hearts 3.

Il game designer ha poi parlato del lato tecnico e della collaborazione con Visual Works, la quale garantirà per la prima vota nella serie un illuminazione dinamica in grado di ricreare perfettamente le atmosfere dei mondi Disney.

Le informazioni a riguardo finiscono qui, e vi ricordiamo che Kingdom Hearts 3 non ha ancora una data di uscita ma sarà disponibile per PlayStation 4 e Xbox One.

[wp_ad_camp_1]