Durante un recentissimo podcast pubblicato sul canale YouTube di Nickelodeon, il celebre canale televisivo per ragazzi, si è parlato dei progetti futuri che il produttore televisivo sta preparando.

Tra questi sembrerebbe esserci un adattamento televisivo di un celebre personaggio di Nintendo. Questo lo si può dedurre se colleghiamo l'annuncio di cui vi parleremo tra poco, con la dichiarazione di Nintendo di essere a lavoro su un cartone animato basato sulle sue IP.

Del video, che vi lasciamo all'interno dell'articolo sono rilevanti alcune frasi pronunciate da Fred Seibert dello Frederation Studios, creatore di Adventure Time.

"Abbiamo un progetto di cui per ora non posso dire il nome, basato su uno dei videogiochi più famosi degli ultimi trent'anni, che abbiamo avuto nei nostri negozi per dodici anni senza poterci mai fare niente. Ma ora abbiamo un grande protagonista e una grande storia, che eventualmente racconteremo".

Il criptico messaggio del produttore può essere riferito a numerose IP di Nintendo. Di sicuro si tratta di un prodotto che probabilmente non è mai apparso in televisione o al cinema.

Potremmo quindi escludere Mario e compagnia, ma ovviamente si tratta di una speculazione bella e buona. Da escludere sicuramente sono le ultime IP, come Splatoon, uscito poco meno di un anno fa.

In ogni caso, non ci resta che aspettare e vedere cosa Nickelodeon e Nintendo hanno in serbo per noi, nel prossimo periodo.

Nintendo Switch viaggerà a 4K?

Le novità per Nintendo non si fermano solo ad eventuali exploit televisivi delle IP della software house, ma riguardano anche la console in uscita a marzo nei negozi, vale a dire Nintendo Switch.

Recenti indiscrezioni rilasciate dalla nota insider Emily Rogers parlano, infatti, di una console in grado di riprodurre i videogiochi in 4K se posizionata nel suo alloggiamento casalingo.

Nel tweet la reporter afferma che "la modalità portatile sarà a 720p per conservare la batteria. La modalità console, invece, riuscirà ad avere un upscale a 1080p e 4k".

Ovviamente si tratta sempre di indiscrezioni non confermate. Si potrebbe tranquillamente trattare della capacità della console di girare su televisori 4K.

In ogni caso vi ricordiamo che a gennaio Nintendo Switch verrà presentata ufficialmente in Giappone.

Fonte

[wp_ad_camp_1]