Arrivano oggi le recensioni di The Last Guardian, l'ultima fatica di Fumito Ueda e del suo team. Oggi è infatti il giorno dell'embrago in cui è possibile pubblicare le recensioni del titolo.

Ma diamo ora un'occhiata a come se la sta cavando il gioco intorno al globo:

Come avete potuto notare, le recensioni per The Last Gardian sono molto positive.

the-last-guardian_ps4-4931

The Last Guardian, ispirazioni e i rapporti con Ico e Shadow of the Colossus

Per quanto riguarda l'ispirazione presa da altri videogame, il creative director Fumito Ueda ha tirato fuori titoli come Prince of Persia, Another World "e potrebbe essere una sorpresa, ma uno di questi è anche Virtual Fighter. [L'interesse] è dovuto a come tutti questi abbiano in comune delle complesse animazioni [...] e come queste possano aiutare a dare nuova vita ai personaggi".

Un aspetto che ha sempre affascinato l'autore e che si può anche notare nei propri precedenti videogame, come Ico e Shadow of Colossus: "come la vedo io, magari fanno parte dello stesso mondo o universo, ma qualsiasi altra cosa oltre a questo è pura immaginazione del giocatore".

Ognuno si è approcciato in maniera differente a Ico e Shadow of Colossus, ha un po' corretto il tiro Ueda, "quindi non voglio dire questo sì, questo no", sta al giocatore trovare differenze e similitudini nel nuovo lavoro.

Fonte

[wp_ad_camp_1]