Per dare un taglio netto con quanto si è visto nei precedenti titoli della saga, Final Fantasy XV ha chiuso con il sistema di combattimento a turni.

Square Enix ha optato per un sistema stiloso e frenetico, con un pulsante per attaccare ed uno per schivare (mentre i restanti pulsanti servono ad influenzare i movimenti e quant'altro).

Gli attacchi sono modificati dalla levetta analogica (ad esempio puntare la levetta in alto vi consentirà di lanciarvi in un attacco aereo) .

È facile da imparare, ma difficile da padroneggiare immediatamente, perciò ecco a voi una piccola guida che potrà senz'altro esservi di aiuto.

Breve vademecum per affrontare al meglio i combattimenti in Final Fantasy XV

Mentirei nel dire che non si possono vincere dei combattimenti semplicemente spammando il tasto di attacco e incrociando le dita, ma sarà spesso necessario introdurre nel proprio ventaglio di opzioni anche qualche manovra difensiva (se ci tenete a restare in vita).

La schivata di Noct è davvero efficace – fa una sorta di schivata laterale diventando magicamente intangibile per qualche secondo – e poiché il combattimento ha dei ritmi frenetici non è detto che mettersi al sicuro corrisponda a perdere delle occasioni per attaccare.

Allo stesso modo imparare il tempismo per bloccare e parere è un qualcosa dal valore inestimabile, specialmente quando ci si ritrova in una boss fight o contro un mostro particolarmente grosso, perché le parate possono aiutare a fare ulteriori danni poiché vi offrono una finestra d’azione per attaccare.

1
Quando il gioco si fa duro ...

La Magia è fantastica (ma anche pericolosa): non lanciatevi nella mischia senza avere a disposizione diversi tipi di incantesimi. È indescrivibile quanto le giuste combinazioni elementali possano essere utili, anche con nemici giganti.

Aggiungendo diversi ingredienti si possono potenziare le magie con abilità aggiuntive. Gli effetti possono essere sorprendenti quindi vi consiglio di sperimentare. L’altro lato della medaglia è che le abilità infliggono danno a voi stessi e ai vostri alleati, quindi attenzione al tempismo ed usatele con cura.

Per quanto riguarda il vostro party, invece, direi che è fondamentale utilizzare al meglio i poteri dei singoli membri.

Una parte dell’interfaccia a schermo durante i combattimenti è la Tech Bar, che si presenta sul lato sinistro. Quando parte di essa è riempita è possibile attivare una delle abilità dei propri compagni di squadra per fare dei danni aggiuntivi.

Gladio scatena un enorme attacco rotante che è ottimo per gruppi di nemici, Prompto può fare dei danni mirati ad un singolo nemico mentre Ignis può localizzare e colpire i punti deboli dei nemici con dei pugnali.

party
I vostri compagni : hanno un'aria decisamente determinata.

Fate attenzione, inoltre, a come investite i vostri Punti Abilità: gli AP si ottengono salendo di livello e facendo cose fighe, e si usano per acquisire o potenziare le abilità sull’albero dell’Ascensione.

Possono essere usati per potenziare abilità attive sia magiche che di combattimento, ma bisogna anche stare attenti ai parametri di rigenerazione (da essi dipendono cose come gli HP) e gli alberi che riguardano il lavoro di squadra.

Spendendo con saggezza i proprio punti si può potenziare la propria squadra con nuovi attacchi, e consentirgli di effettuare il primo soccorso su sé stessi quando sono in difficoltà in combattimento.

Ho scoperto che rendere più autosufficienti i propri personaggi è la chiave per vincere i combattimenti più lunghi e logoranti.

Avanti un altro.
Avanti un altro.

È di fondamentale importanza anche non sottovalutare l'effetto sorpresa; il combattimento si basa su attacco, difesa, e approccio stealth, quest’ultimo rappresenta sostanzialmente la vostra bravura ad aggirare i nemici.

Conviene cercare di prendere alla sprovvista i nemici poiché permette di fare danni maggiorati, in particolar modo se questi punti deboli vengono colpiti anche dagli alleati, ovviamente il tutto cercando di mettersi a distanza di sicurezza. C’è da notare che a causa di alcuni nemici che presentano una posizione ridicola di alcuni punti ciechi, questi ultimi non sempre sono dove ci si aspetterebbe che fossero.

Ricordate di agganciare i bersagli: c’è un pulsante per agganciare i nemici in combattimento, ed è una funzione la cui utilità varia di scenario in scenario.

Agganciare per lanciare una magia o un attacco in teletrasporto è buono, ma uno dei lati negativi del gioco in generale è che la camera in combattimento è un po’ infame – per usare un termine tecnico – quindi sarebbe l’ideale imparare a gestirla al meglio.

Cercate i punti ciechi ...
Cercate i punti ciechi ...

In generale più si va avanti dall'inizio del gioco, e più si prosegue nella storia, più i nemici diventano potenti e difficili da sconfiggere e si presenteranno ad esempio scheletri giganti con falci o terrificanti vespe corazzate con pungiglioni giganti, insomma roba del genere.

Detto questo, non si può di certo rimanere con l’equipaggiamento standard che si ottiene appena iniziate a giocare.

Più si va avanti più sarà importante controllare se i venditori hanno da offrire armi più potenti o che includono danno elementale, e sostituire i propri accessori in modo da avere i benefici giusti al momento giusto. Possono fare una differenza sorprendente nei combattimenti.

Occuparvi della vostra auto non servirà a farvi migliorare in battaglia!
Occuparvi della vostra auto non servirà a farvi migliorare in battaglia!

Vogliamo parlare del teletrasporto? Il Warp è un potere di teletrasporto esclusivo di Noctis. Può usare quel potere come un attacco, il che permette di fare danni bonus e interrompere gli attacchi nemici, che è un’ottima cosa, ed è altrettanto buoni quando usato con intento difensivo.

Ci si può teletrasportare direttamente fuori da un combattimento (se, ad esempio, un boss nemico sta per fare un attacco ad area enorme e avete bisogno di fuggire in fretta), ma è al tempo stesso una grande manovra di fiancheggiamento, e attraverso l’albero dell’Ascensione può essere livellato in diversi modi interessanti.

Si può usare il teletrasporto per mettersi in punti sopraelevati vantaggiosi durante un combattimento. Fare ciò dà la possibilità a Noctis di tirare un po’ il fiato e rigenerare la salute, ed inoltre rigenera istantaneamente il potere magico, e ciò vuol dire che si può usare per andare ovunque tranquillamente.

Teletrasportarsi è anche un buon modo per portare la velocità e l’agilità di Noctis ai livelli del frenetico sistema di combattimento.

[wp_ad_camp_1]