Dragon Ball Xenoverse 2 è il seguito del fortunato RPG/picchiaduro  sviluppato da Dimps e pubblicato da Bandai Namco nel 2015.

Poiché il titolo in questione è basato sui personaggi e sulle vicende narrate negli anni '80 e '90 dal mangaka Akira Toriyama, non possono mancare figure ed oggetti caratteristici, quali il drago Shenron o le Sfere del Drago.

Compito di questa guida è aiutare i giocatori a trovare ed usufruire dei vari sbloccabili presenti nel videogioco.

xenoverse-2-shenron

Dragon Ball Xenoverse 2, le Sette Sfere del Drago

Le Sfere del Drago sono oggetti rari ottenibili in quasi ogni missione che coinvolga i Time Patrol Agent, ma una si dimostra particolarmente indicata.

Prima di cominciare la caccia è consigliabile essere almeno di livello 35, in modo tale da rendere la quest più semplice nonché più veloce. Da notare che questa missione non dà la certezza assoluta del loot, ma la probabilità è comunque sensibilmente più alta rispetto al resto del gioco.

Sfruttando la Parallel Quest 4 si dovranno affrontare Krilin, Tien e Yamcha, decisamente abbordabili a questo livello, in modo tale da aprire il cancello per l’area successiva.

Evitando di entrarvi, si dovrà dunque aspettare che compaiano tre Time Patrol Agent, generalmente vicino all’edificio dove si è svolto il combattimento precedente e accettare il combattimento proposto.

Da notare che saranno tutti di livello differente ma uno di essi sarà sempre almeno di livello 30, un altro buon motivo per non affrettare i tempi.

Ogni volta che si sconfigge un agente è bene gettare uno sguardo nella parte bassa dello schermo, poiché se appare la scritta che si è guadagnato un Oggetto Chiave significa che alla fine dell'incontro il PG si ritroverà con una delle Sfere.

Nel caso sfortunato in cui tale scritta non appaia per nessuno dei tre avversari, è sufficiente mettere in pausa il gioco e ricominciare la quest da capo.

Ottenute alfine tutte e sette le Sfere basterà recarsi dal drago Shenron.

Dragon Ball Xenoverse 2, Shenron e gli altri draghi

Questi è sicuramente una delle figure più note dell'intera saga, non poteva dunque mancare nel videogioco ad essa dedicato.

Una volte ottenute le Sette Sfere del Drago il giocatore si dovrà recare a Conton City nel centro della mappa. Avvicinatosi al piedistallo basterà infine evocare il drago, il che aprirà un menù con una serie di desideri preimpostati.

Degno di nota il fatto che il sistema dei desideri permetta di sbloccare anche alcuni personaggi: basta infatti scegliere il desiderio “Voglio nuovi personaggi giocabili”.

La prima volta si otterrà Hit, la seconda si potrà scegliere tra Eis e Nuova, draghi di Dragon Ball GT, la terza quello lasciato da parte al secondo giro ed infine al quarto desiderio si sbloccherà Omega Shenron, presente in Dragon Ball GT.

Dragon Ball Xenoverse 2, i desideri di Shenron

In totale sono presenti dieci desideri, tutti molto potenti:

  • Voglio dei soldi! – permette di ottenere 500.000 Zeni.
  • Voglio un oggetto raro! – permette di ottenere accessori Goodie Radish.
  • Voglio un nuovo abito! – permette di ottenere un pezzo del costume Crystal Battle Suit Outfit.
  • Voglio diventare più forte! – permette di ottenere sei Echo Soul.
  • Voglio crescere! – fa passare il PG al livello successivo.
  • Voglio un nuovo attacco supremo! – sblocca nuovi attacchi supremi.
  • Voglio un nuovo attacco speciale! – sblocca nuovi attacchi speciali.
  • Voglio più personaggi utilizzabili! – si può esprimere questo desiderio quattro volte per ottenere Hit, Eis, Nuova e Omega Shenron, come spiegato poco sopra.
  • Voglio una seconda possibilità! – resetta i punti abilità del personaggio.
  • Voglio una bellezza mozzafiato! – resetta l’aspetto del personaggio.

xenoverse-2-bardock

Dragon Ball Xenoverse 2, le Uova Temporali

Una volta iniziata l'avventura principale, ad un certo punto appariranno a Conton City cinque diverse fenditure temporali rispettivamente note come Casa di Buu, Capsule Corporation, Nave di Freezer, Casa di Guru e Casa di Mr.Satan al cui interno sarò possibile incontrare NPC che affideranno al giocatore particolari quest.

Di tanto in tanto completata una quest e tornati in città si può notare che è in corso un evento di qualche tipo (indicato dalla notifica nell'angolo in alto a destra dello schermo).

Raggiunti i punti interrogativi verdi sulla mappa si scoprirà che si tratta essenzialmente di completare una serie di missioni.

  • Casa di Buu: portando cibo a Buu, questi può creare nuovi elementi della propria famiglia. Una volta raggiunti i cinque membri si riceverà la prima delle Uova e, se il giocatore è di razza Majin, la trasformazione Kid Buu.
  • Capsule Corporation: se si è Sayan, parlando con Vegeta è possibile sbloccare i Super Sayan nonché Super Vegeta. Sconfiggendo più volte questo NPC, egli alla fine farà dono al giocatore di un altro Uovo per compensare "il disturbo".
  • Nave di Freezer: unendosi alle sue fila viene richiesto di completare alcune quest per Zarbon e Captain Ginyu fintanto che non si verrà chiamati da Freezer stesso. A questo punto, se si è della medesima razza, verrà sbloccato la trasformazione dorata. Comunque sia, completando altre missioni si arriverà ad essere secondi in grado di Freezer e, terminate le nuovi missioni, si otterrà l'agognato Uovo.
  • Casa di Guru: parlando con Nail saranno da completare per ben due volte le missioni affidateci. La prima volta aumenterà i poteri delle abiltà del personaggio, mentre la seconda avrà come ricompensa un Uovo e, se di razza Namecciana, la trasformazione in Super Namecciano.
  • Casa di Mr.Satan: in questo caso non sarà tale NPC a premiare il PG con un Uovo, per quanto le sue quest possano comunque risultare utili sotto altri punti di vista. Risulta invece importante dirigersi verso il Grande Saiyaman (Gohan) presente alla destra quando si spawna. Aiutandolo una decina di volte permetterà di guadagnare l'ultimo pezzo mancante alla collezione.

Dragon Ball Xenoverse 2, il Finale Segreto

Raccolte alfine le cinque uova sfruttando i metodi qui sopra riportati, ci si dovrà dirigere al Time Nest di Conton City per parlare con il Supremo Kai del Tempo.

Accettando le sue quest sarà possibile giocare sotto forma di Bardock, il padre di Goku, il quale, con l'avanzare delle proprie avventure, diverrà un Super Sayan di terzo livello.

Ovviamente, tanto il personaggio quanto la sua trasformazione rimarranno disponibili anche nelle altre modalità di gioco.