Tripwire, lo sviluppatore di Killing Floor 2, hanno mostrato il primo vero gameplay su PlayStation 4 Pro.

Insieme al filmato e alcuni screenshot, gli sviluppatori hanno anche rivelato un paio di nuovi dettagli tecnici sul port.

Il gioco girerà con una risoluzione di 3800x1800, e utilizzerà il sistema di rendering a scacchiera per raggiungere la risoluzione 4K. Per i proprietari di una HDTV invece, il titolo offrirà un'esperienza di gioco ottima, con un frame rate molto più elevato.

La risoluzione delle texture è stata enormemente ampliata su PS4 Pro, e corrisponde all'immagine che vedremmo su un PC con impostazioni video settate su Ultra.

Vi lasciamo al video:

Il successo di PlayStation 4 Pro potrebbe alzare le aspettative su PS5, secondo Sony

Il boss di PlayStation Europe Jim Ryan, in una recente intervista al sito tedesco Gamefront, ha parlato di come il successo di PlayStation 4 Pro potrebbe alzare le aspettative dei fan per la futura PS5.

Molti utenti considerano infatti l'upgrade fatto alla PlayStation 4 come una sorta di PS5, nonostante ciò sia impossibile dato che comunque non è un upgrade che va a modificare in modo significativo e netto la grafica dei videogiochi.

"Stiamo facendo ciò che non è mai stato fatto nell'industria, e anche guardandola da un punto di vista logico, sarà un successo? Mancano ancora due mesi dal lancio per sapere se sarà effettivamente così", afferma Ryan.

L'uscita per la nuova PS4 Pro è attesa per il 10 novembre, sarà allora che scopriremo se la console di casa Sony avrà successo.

Voi l'acquisterete oppure aspetterete la fantomatica PS5?

[wp_ad_camp_1]