Per molti mesi il titolo del film assolo dedicato all'uomo pipistrello - scritto, diretto e interpretato da Ben Affleck - è stato oggetto di mistero.

I rumor volevano che la pellicola si chiamasse semplicemente The Batman e sembra che, almeno per ora, così sarà.

Intervistato sul set del suo nuovo film The Accountant, l'attore statunitense ha confermato che il titolo provvisorio sarà proprio "The Batman", almeno fino a nuovo ordine.

“Credo che il film si chiamerà The Batman", ha detto Affleck. "Almeno questo è quello che abbiamo intenzione di fare in questo momento.

Potrei cambiare… visto che c’è ancora del tempo davanti prima di vederlo al cinema. Stiamo lavorando sulla sceneggiatura, lo script sta andando bene, sono davvero entusiasta di questo progetto”.

The Batman affronterà il Deathstroke di Manganiello

Qualche tempo fa Ben Affleck aveva spiazzato tutti, pubblicando sui propri account social un video in cui compariva niente di meno che Deathstroke nella sua fiammante corazza da assassino.

Il rumor sulla presenza dell'antagonista nel film The Batman è stato confermato e Warner Bros. ha persino ufficializzato il nome dell'attore che darà il volto al celebre villain DC: sarà Joe Manganiello.

Manganiello ha recentemente preso parte a Magic Mike e al serial True Blood, targato HBO.

L'annuncio è stato dato dal supervisore dell'Universo Esteso DC Comics, Geoff Johns, che ha dichiarato l'accordo con Manganiello al Wall Street Journal.

Prima che la notizia fosse confermata dalla produzione ci si interrogava su quale potesse essere la pellicola che avrebbe segnato il debutto del Deathstroke cinematografico.

Il letale mercenario sarebbe comparso già in Justice League, in uscita a novembre 2017, oppure dovremo aspettare The Batman?

Per ora sembra che Slade Wilson sarà il villain principale dello stand alone scritto, sceneggiato e interpretato da Ben Affleck, ma non è detto che non possa fare il suo ingresso nel DCEU nel primo crossover con protagonisti i membri della Justice League.

Nei fumetti Deathstroke, all'anagrafe Slade Wilson, è stato creato da Marv Wolfman e George Perez.

Fece il suo debutto nel 1980 in "The New Teen Titans #2" ed è stato classificato come il 24° cattivo più grande di tutti i tempi.

Deathstroke è comparso anche nell'universo televisivo DC, interpretato da Manu Bennett, come villain della seconda stagione di Arrow.

I produttori dello show targato CW, in effetti, alcuni mesi fa erano stati interrogati su un possibile ritorno dell'assassino nella serie con Stephen Amell, ma avevano risposto che il personaggio era coinvolto in un nuovo progetto DC.

[wp_ad_camp_1]B